Domenica, 16 dicembre 2018 - ore 21.11

TRASFERTA VINCENTE DELLA ASSOCIAZIONE BASKIN CREMONA IN LUSSEMBURGO

4 nazioni, 3 lingue, 2 giorni, 1 sport: il Baskin. È stato un piacevolissimo week end quello appena trascorso in Lussemburgo, precisamente a Esch sur Alzette, dove Francia (con una squadra proveniente da Nantes), Germania (con il Baskin Freiburg), Italia (rappresentata dal San Michele di Cremona) e i padroni di casa del Lussemburgo si sono incontrati e scontrati in un torneo di Baskin dal sapore internazionale.

| Scritto da Redazione
TRASFERTA VINCENTE DELLA ASSOCIAZIONE  BASKIN  CREMONA  IN  LUSSEMBURGO TRASFERTA VINCENTE DELLA ASSOCIAZIONE  BASKIN  CREMONA  IN  LUSSEMBURGO TRASFERTA VINCENTE DELLA ASSOCIAZIONE  BASKIN  CREMONA  IN  LUSSEMBURGO

TRASFERTA VINCENTE DELLA ASSOCIAZIONE  BASKIN  CREMONA  IN  LUSSEMBURGO

4 nazioni, 3 lingue, 2 giorni, 1 sport: il Baskin. È stato un piacevolissimo week end quello appena trascorso in Lussemburgo, precisamente a Esch sur Alzette, dove Francia (con una squadra proveniente da Nantes), Germania (con il Baskin Freiburg), Italia (rappresentata dal San Michele di Cremona) e i padroni di casa del Lussemburgo si sono incontrati e scontrati in un torneo di Baskin dal sapore internazionale.

Amichevoli il venerdi sera, con lussemburgo ad aprire le danze con la germania in attesa di un Francia-Italia che non può che evocare una sempre piacevole e sana rivalità.

Ma la serata è stata solo un preludio per il vero torneo del sabato pomeriggio con un girone all'Italiana tutti contro tutti colmo di ottime prestazioni, bel gioco e di piacevoli scoperte.

Ma non solo partite, questi giorni sono stati anche un momento di conoscenza e aggregazione, grazie ai momenti conviviali in cui si pranzava e cenava assieme e soprattutto grazie ai laboratori del sabato mattina in cui i giocatori si sono mescolati assieme cimentandosi in giochi e attività pensate per tutti.

Per quanto riguarda il torneo di Baskin la prima classificata è stata la ben più navigata squadra del San Michele, seguita da una ben organizzata Francia, da un potenziale Lussemburgo e dalle Germania, squadra che fino a pochi mesi fa non esisteva ma che nonostante questo ha messo in mostra un ottimo carattere e comprensione del gioco.

Ma al di la della classifica qui nessuno ha perso e tutti hanno vinto, in quanto lo scopo di questa manifestazione organizzata egregiamente da Vincent Gevrey con la preziosa collaborazione di Alexy Valet, non era vedere chi fosse il più forte ma conoscersi e confrontarsi cosi da poter crescere assieme parlando un unico linguaggio: il Baskin. A tutte le squadre partecipanti il San Michele ha donato una stampa raffigurante la piazza principale di Cremona.

1° foto: Italia Francia

2° foto : San Michele e Vincent

3° foto : Baskin lux foto finale

 

 

308 visite

Articoli correlati