Martedì, 27 settembre 2022 - ore 21.55

USA - Class action contro banche che hanno manipolato il Libor

| Scritto da Redazione
USA - Class action contro banche che hanno manipolato il Libor

Una pensionata americana di 65 anni e altri quattro coraggiosi querelanti hanno dato il via alla prima class action di proprietari di immobili contro dodici banche europee ed americane, accusate di aver manipolato il Libor, il tasso interbancario sul dollaro in Europa. In questo modo le banche avrebbero determinato un aumento sproporzionato dei mutui per migliaia di americani, molti dei quali si sono visti pignorata la casa, scrive il Financial Times in prima pagina.

La class action intentata presso il tribunale di New York sostiene che i trader di 12 fra le maggiori banche europee e nordamericane - inclusa la Barclays, Bank of America e Ubs - erano incentivati a manipolare il Libor e questo ha significato un aumento dei mutui tra il 2000 e il 2009. Ognuno dei querelanti, che potrebbero diventare 100mila, avrebbe perso migliaia di dollari, secondo l'avvocato John Sharbrough.

Fonte. Aduc

A cura di Gian Carlo Storti
direttore@welfarenetwork.it
www.welafarenetwork.it

912 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria