Martedì, 23 luglio 2024 - ore 20.58

VIDEOTON CREMA - SERGIO ROVATI IN ROSSOBLÙ: CHE COLPO DI MERCATO!

CONFERMATI PAGANO, MAIETTI E LOPEZ

| Scritto da Redazione
VIDEOTON CREMA - SERGIO ROVATI IN ROSSOBLÙ: CHE COLPO DI MERCATO! VIDEOTON CREMA - SERGIO ROVATI IN ROSSOBLÙ: CHE COLPO DI MERCATO!

Si apre con un grande colpo il mercato del Videoton Crema.

Ad arricchire la rosa di Mister Giola e a vestire la maglia rossoblù per la prossima Stagione ci sarà anche Sergio Rovati, in arrivo dal Pavia.

Classe '95, cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Milan, con cui gioca fino all'età di 14 anni, Rovati passa quindi al Pavia, dove resta per due stagioni, inframezzate da sei mesi al Novara.

Nelle stagioni seguenti milita in Eccellenza e Promozione e dal 2016 inizia la sua carriera nel calcio a 5 a Pavia nel doppio ruolo di giocatore sia nella prima squadra sia in Under 21, con la quale vince il Campionato regionale nel 2017/18.

Continua nel Pavia la sua storia con il calcio a 5, intervallata da un anno a Cornaredo fino ad approdare al Videoton per il prossimo Campionato.

Per il Videoton si tratta di un innesto di grande valore, che aggiunge esperienza, qualità e fisicità alla squadra.

Le grandi doti tecniche rendono Rovati un profilo unico per il futsal e una nuova freccia nella faretra rossoblù.

"Ho scelto il Videoton perché é una Società ambiziosa ed é tra le migliori del futsal lombardo" queste le parole di Sergio in vista del Campionato in terra cremasca "mi ha entusiasmato molto il progetto che la Società mi ha illustrato e penso che si possano fare grandi cose."

"Per me personalmente é una nuova sfida, in un ambiente diverso, dove darò il massimo per raggiungere traguardi importanti, approdando in un gruppo che ha contribuito nella mia scelta e con dei giocatori che avevo già avuto modo di conoscere negli scorsi anni come avversario"

"Ringrazio la Società per la fiducia nei miei confronti che cercherò di ripagare con le prestazioni sul campo" conclude Rovati, pronto per iniziare ad allenarsi e a giocare sul campo della Toffetti, vestendo la maglia rossoblù.

 


 

 

Continuano le conferme in casa Videoton: a giocare ancora sul campo della Toffetti con la Serie B rossoblù nella prossima stagione ci saranno ancora anche tre ragazzi della vecchia guardia.

Il Videoton è lieto di annunciare le conferme di tre senatori della squadra: Gaspare Pagano, Michael Maietti ed Enrico Lopez saranno al Videoton anche per la stagione 2022/2023

Da anni nella rosa del Videoton, saranno a disposizione di mister Giola anche per il prossimo campionato, con rinnovati stimoli e obiettivi.

"La mia è una scelta di cuore: il gruppo che abbiamo all'interno della squadra e che continuerà ad esserci anche il prossimo anno non mi ha fatto avere dei dubbi sul dove giocare", ci dice Pagano, "Ringrazio la società per la fiducia, sperando di poter fare ancora meglio di quest'anno".

Senza dubbi anche Maietti: "Rimango perché il Videoton è sempre stata la mia prima scelta su tutto: qui siamo ormai una famiglia sia dentro che fuori dal campo e questo è sempre stata la nostra forza", e continua, "Cambieremo l’allenatore, mister De Ieso, al quale sicuramente va dato merito di aver costruito un gruppo come questo, il mio primo vero allenatore: lo ringrazio per avermi sempre spronato a dare di più ogni volta che c’era l’occasione e per avermi dato le basi per iniziare a migliorarmi".

"Ringrazio anche tutti i miei compagni per essere così uniti, soprattutto il mio capitano Porceddu, che in ogni occasione è il primo a metterci la faccia e dare una mano a chiunque".

Pochi dubbi anche sugli obiettivi del prossimo anno per Maietti: "L'obiettivo minimo sarà rappresentato dai playoff, perché ogni anno bisogna puntare a migliorare il risultato di quello precedente: penso che questa squadra possa giocarsela certamente con tutti, senza aver paura di nessuno".

Conclude infine Lopez: "Ho scelto di rimanere perché so che questo gruppo ha ancora molto da dare e sono felice di farne parte. Sicuramente ci sarà da lavorare molto: lo faremo tutti insieme, visto il grande cambiamento con l’arrivo del nuovo mister, che sarà un ulteriore stimolo a fare sempre meglio".

 

384 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria