Sabato, 27 febbraio 2021 - ore 15.53

Violini preziosi sequestrati a Malpensa

| Scritto da Redazione
Violini preziosi sequestrati a Malpensa

Due violini e quattro archetti per violini per un valore di oltre 91 mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a un viaggiatore proveniente dal Giappone, appena atterrato all'aeroporto di Milano Malpensa (Varese), ora accusato di tentato contrabbando.

L'uomo, arrivato in Italia via Helsinki, stando a quanto accertato dalle Fiamme gialle, in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, avrebbe sostenuto di non avere "nulla da dichiarare", quando invece trasportava i preziosi strumenti e circa 27 mila euro in contanti.

Nei suoi bagagli gli investigatori hanno trovato il denaro, un violino "Gaetano Pollastri" datato 1951, un violino "Giampaolo Savini" datato 2007, tre archetti per violino timbrati "Paolo Martini Cremona" e un archetto per violino "Victor Francois Fetique", come da valutazione del conservatore del Museo del Violino di Cremona, senza la documentazione in regola. Per la valuta non dichiarata l'uomo è stato multato di oltre 2 mila euro. (ANSA).

253 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria