Mercoledì, 19 gennaio 2022 - ore 11.46

A Milano riparte, potenziato, il 'Piano freddo'

Altri 260 posti oltre ai mille già disponibili

| Scritto da Redazione
A Milano riparte, potenziato, il 'Piano freddo'

Riparte il Piano freddo del Comune di Milano con il potenziamento dei posti nelle strutture di accoglienza per i senza dimora.

    Oltre ai circa mille posti disponibili in città tutto il giorno tutto l'anno - spiega Palazzo Marino - molti centri, sia di proprietà dell'Amministrazione sia offerti da enti del Terzo Settore, verranno aperti gradualmente a seconda delle esigenze: tra gli indirizzi già attivi per il Piano freddo ci sono quelli di via Pollini, via Belluno, via Fleming, via Pedroni e viale Ortles (Casa Jannacci) per un totale di 260 posti.

A questi, si aggiungeranno nelle prossime settimane altre strutture messe a disposizione dall'Amministrazione, come il mezzanino della Stazione Centrale e quelle in via Barabino, viale Puglie, via Sammartini, via Caio Mario e porta Vigentina, con la possibilità di un ulteriore ampliamento qualora la situazione lo richiedesse.

    L'ingresso nelle strutture viene coordinato dal Centro Sammartini di via Sammartini 120 che è il punto di accesso di tutti i servizi per i senza dimora e che, a partire da questo weekend e per far fronte alle esigenze della stagione invernale, amplia l'orario di apertura.

    Chi si presenta agli sportelli - rende noto il Comune - verrà subito approcciato da un operatore che si occuperà di comprendere le sue necessità e i suoi bisogni: un doppio passaggio che garantirà procedure e risposte più veloci. (ANSA).

199 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria