Sabato, 13 agosto 2022 - ore 05.35

Aborto: Cgil sottoscrive appello donne spagnole 'Perché io decido'

| Scritto da Redazione
Aborto: Cgil sottoscrive appello donne spagnole 'Perché io decido'

Aborto: Cgil sottoscrive appello donne spagnole 'Perché io decido'
Iniziativa contro legge Gallardon, domani consegna firme a parlamento Iberico
La Cgil, a sostegno delle donne spagnole e contro la proposta di legge Gallardon sull'aborto, sottoscrive l'appello 'Perché io decido' che domani (1° febbraio) sarà consegnato a Madrid al Parlamento spagnolo. “Le donne - si legge in una nota della Cgil - devono poter decidere della propria salute e della propria esistenza. Lo Stato non può sostituirsi a loro e legiferare sul corpo e sulle decisioni della loro vita. Pur nel più grande rispetto della coscienza e delle convinzioni di ognuno, una legge contro l’autodeterminazione, oltre ad oscurare il principio di laicità, evidenzierebbe ancora una volta la necessità di controllo sul corpo delle donne. Negare alle donne dei diritti che avevano conquistato solo tre anni fa - conclude la Cgil - rischia di far tornare la Spagna indietro di trent’anni”.

Fonte: http://www.rassegna.it/articoli/2014/01/31/108914/aborto-cgil-sottoscrive-appello-donne-spagnole-perche-io-decido

2014-02-01

1805 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

AISE NORVEGIA: NASCE L’ASSOCIAZIONE ‘ITALIANI A TRONDHEIM’ IL 3 GIUGNO LA PRESENTAZIONE

AISE NORVEGIA: NASCE L’ASSOCIAZIONE ‘ITALIANI A TRONDHEIM’ IL 3 GIUGNO LA PRESENTAZIONE

TRONDHEIM- È già presente sul web con una pagina facebook appena lanciata e si prepara a presentarsi dal vivo anche ai connazionali: parliamo dell’associazione “Italiani a Trondheim - Itat” nata – si legge sul sito web – per “perseguire le finalità di solidarietà civile, culturale e sociale volte alla promozione dell’integrazione e dell’aggregazione della comunità italiana a Trondheim e in Norvegia”.
AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

Il valore aggiunto dei Gruppi Europei di Cooperazione Territoriale (Gect) nella politica di coesione post 2020 è il tema al centro dei due giorni di lavoro che coinvolgeranno istituzioni europee e partner transfrontalieri partecipanti al progetto Fit4Co Fit for Cooperation e che si svolgeranno a Trieste oggi e domani, 11 e 12 aprile, nel salone di rappresentanza del palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia in piazza Unità d'Italia.