Sabato, 29 febbraio 2020 - ore 11.10

Arrampicata sportiva: a Moena lo stage dei migliori atleti italiani

Arrampicata sportiva: a Moena lo stage dei migliori atleti italiani

| Scritto da Redazione
Arrampicata sportiva: a Moena lo stage dei migliori atleti italiani

Ai giochi olimpici di Tokyo 2020, che si svolgeranno la prossima estate, nel programma olimpico delle discipline sportive ci sarà anche l’arrampicata.

Qualche giorno fa il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha incontrato a Roma gli atleti azzurri qualificati ai Giochi, accompagnati dal presidente della Federazione arrampicata sportiva italiana.

Insieme a loro anche la giovane campionessa delle Fiamme oro Laura Rogora, insieme al vice presidente vicario del settore sport alpini Stefano Valeri, che è anche il direttore del Centro addestramento alpino della Polizia di Stato.

Il giorno seguente è iniziato lo stage di arrampicata sportiva organizzato dal Centro nazionale Fiamme oro del settore sport alpini di Moena, che ha messo a disposizione dei migliori dieci atleti italiani la struttura del Centro addestramento alpino.

Il progetto, organizzato in collaborazione con la Federazione arrampicata sportiva, sotto la direzione del tecnico delle Fiamme oro Luca Giupponi, prevede anche l’utilizzo delle palestre indoor dislocate nelle province di Trento e Bolzano, che saranno a disposizione fino a domenica.

Tra gli atleti presenti, anche i due campioni delle Fiamme oro Stefano Ghisolfi e Laura Rogora.

 

83 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online