Sabato, 11 luglio 2020 - ore 06.39

ArtExpo Autumn Rome - Si inaugura sabato 5 novembre

Si inaugura sabato 5 novembre alle ore 18 la rassegna artistica internazionale a Roma.

| Scritto da Redazione
ArtExpo Autumn Rome - Si inaugura sabato 5 novembre

ArtExpo Autumn Rome

Si inaugura sabato 5 novembre alle ore 18 la rassegna artistica internazionale a Roma ArtExpo Autumn Rome, presso il prestigioso spazio della Galleria Domus Romana in Via Quattro Fontane, 113 00184 Roma tra Piazza di Spagna e la Fontana di Trevi, in centro storico di Roma.

In mostra opere pittoriche, fotografiche, scultoree e digitali di artisti provenienti da:

Argentina, Austria, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Italia, Messico, Olanda, Romania, Russia, Spagna, Svezia, Turchia e Usa.

Come in ogni manifestazione di Artists in the World, anche per ArtExpo Autumn Rome, la caratteristica di internazionalità è chiaramente confermata dai numerosi paesi diversi di provenienza degli artisti partecipanti alla manifestazione, con le loro culture diverse ma uniti insieme dallo stesso linguaggio universale dell'arte.

Durante il vernissage ci sarà un imperdibile concerto di musica classica con il pianista Antonio Savastano.

ArtExpo Autumn Rome è in mostra dal 5 novembre al 18 novembre 2016.

Orari espositivi dalle 15 alle 22 tutti i giorni festivi compresi presso la Galleria Domus Romana Via Quattro Fontane, 113 00184 Roma

Organizzazione evento Artists in the World Angelo Ribezzi http://www.artintheworld.net/ news@artintheworld.net in collaborazione con Eudaimonia Event http://www.eudaimoniaevent.com/

Mini personali degli artisti : Stefano Alisi, Yolande Descombes e Clara Villar Paoletti.

Artisti per ArtExpo Autumn Rome:

Anna Acciarino , Cesare Arbizzani , Bernadette Aubrier "Nadia Aubrier" , Pietro Augello"Aupiè" , Davorka Azinovic , Rita Bernardi , Laura Bianchi , Paola Bradamante , Carole Carpier , Sandro Casadei , Raffaella Cavallini , Gabriella Cocco , Cristina Conforti "Crisfoto" , Lang Denis , Fiorello Doglia , Victoria Dutu , Francesco Falaschi , Marcela Falcone , Michele Fascianelli , Francesca Angelica Floresta , Heliana Fortes , Michaela Fulea , Marie-Noëlle Gagnan , Yamila Garibay Coronado , Aikaterini-Eleni Gerogianni "Ina Gerogianni" , Eleonora Giuffrida "Elgi" , Giovanni Guglielmo , Christian Arnulf Hecher , Anne Hernegren Hauger , Roberto Iaboni "Architetture Impossibili" , Andrea Incerti "Andrix" , Elena Kadysheva "Lenka" , Yildiz Yesim Kalaycioglu , Sofia Koursari , Erich Kovar , Margaret La Bounty , Anne-Marie Lacaille "MAÏ" , Virna Leandri "Koufalis" , Monika Leonhardt "Mino Art" , Francesca Loconsole "Missi Queen" , Maria Luisa Maesano "MarLuli-my" , Alessia Magliaro , Nadia Marano , Ferdinando Marianecci , Mirella Merino , Susanna Micheletto , Enrico Micheli , David Millàn Martìnez "Visual Tc Photography" , Jean-Marie Monnier "Van Mo" , Kazunaga Nakashima , Alessandra Nicolin , Eliana Noto , Antonio Palladino "Toni Click" , Adriana Pascucci , Claudia Perruso , Dzierzon Petra "P.E.T.R.A." , Vincenzo Petruccelli , Simona Pilolla , Walter Preuss , Gisela Reimer , Marie Noëlle Remy "Mano" , Merzinger-Pleban Renate , Cristina Rossi , Clara Maria Rump "Carla Rump Beelden" , Claudia Scalera , Lucia Sifonetti "Yuki" , Maria Simona Sommario , Lucia Sottili , Rosalia Spoto "Rosy" , Isabella Tabacchi , Franco Tagliati , Nilüfer Tezsay Beer , Caterina Tinebra , Antonella Tomassi , Paola Tombini , Bruno Torriuolo "Bruto" , Piero Venegoni , Clara Villar Paoletti , Amphyon Rakowski Yveline "Koki".

1103 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

UAO, la prima radio per bambini

UAO, la prima radio per bambini

Si accendono ad Arezzo le frequenze di Radio UAO, la prima web radio dedicata esclusivamente ai bambini. Questo innovativo progetto ha preso il via con un portale web e con un palinsesto pensato per i più piccoli che, tutti i giorni e per tutto il giorno, trasmetterà musiche, canzoni, filastrocche, storie, attività e giochi volti a far vivere momenti di divertimento e di intrattenimento per tutta la famiglia. Il progetto trova origine da un'intuizione di Marco Casini, aretino e padre di cinque figli che ha ideato questo innovativo canale pensato sui tempi e sui bisogni dei bambini e capace di favorire una loro educativa interazione con i genitori. Uao è ideato anche come uno strumento per condividere esperienze e creatività attraverso il contributo di tutti gli utenti, dando vita ad una radio unica nel suo genere nel panorama nazionale che ha già riscosso ascolti, apprezzamenti e contributi dall'Italia e dall'estero.