Domenica, 01 agosto 2021 - ore 22.56

CODACONS CREMONA: RIMBORSI BOLLETTA PER COVID, TENTATIVO DI TRUFFA

IL COVID IN QUESTI MESI E’ STATO PRETESTO PER TRUFFE DI SVARIATO TIPO, UNA CORRETTA INFORMAZIONE E’ L’ARMA MIGLIORE DI PREVENZIONE

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: RIMBORSI BOLLETTA PER COVID, TENTATIVO DI TRUFFA

CODACONS CREMONA: RIMBORSI IN BOLLETTA PER IL COVID, TENTATIVO DI TRUFFA A CREMONA.

IL COVID IN QUESTI MESI E’ STATO PRETESTO PER TRUFFE DI SVARIATO TIPO, UNA CORRETTA INFORMAZIONE E’ L’ARMA MIGLIORE DI PREVENZIONE.

Cremona: Alcuni cremonesi sono stati colpiti nei giorni scorsi da un tentativo di truffa piuttosto efferato; hanno infatti ricevuto una chiamata da un sedicente funzionario governativo il quale preannunciava il diritto ad un rimborso in bolletta causa epidemia Covid. Il truffatore richiedeva l’iban e i dati per il rimborso; fortunatamente le vittime non si sono lasciate abbindolare, lasciando i truffatori con un palmo di naso.

Codacons: “Purtroppo le cronache testimoniano come negli ultimi mesi il Covid sia stato l’espediente più utilizzato dai truffatori per mettere in difficoltà ignari cittadini soprattutto anziani; si va dalla truffa del rimborso del canone Rai a pubblicità inviate tramite mail per la vendita di mascherine e altri prodotti legati al Covid a prezzi concorrenziali che puntualmente non vengono mai inviati. L’arma più efficace nelle mani dei consumatori rimane quella di un’efficace prevenzione, una corretta informazione consente di mettere in fuga i truffatori qualora dovessero presentarsi sotto mentite spoglie. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com  o al recapito 347.9619322”.  

Ufficio Stampa: 393/9803854

219 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online