Venerdì, 05 giugno 2020 - ore 04.23

#CoronaVirusEuropa Contagiati verso 1,7milioni ,defunti oltre 150 140mila , paesi interessati 53 + 7 territori (10 /05/2020 ore 17)

L'Europa - secondo i conteggi dell'Afp - resta il continente più colpito dal coronavirus, con 1.708.648 contagiati e 155.074 morti.

| Scritto da Redazione
#CoronaVirusEuropa Contagiati  verso 1,7milioni  ,defunti oltre 150 140mila , paesi interessati 53 + 7 territori   (10 /05/2020 ore 17)

#CoronaVirusEuropa Contagiati  verso 1,7milioni  ,defunti oltre 150 140mila , paesi interessati 53 + 7 territori   (10 /05/2020 ore 17)

Aggiornamenti Europa 10/05/20 ore 17

Europa:  1.684.177 casi confermati, 154.275 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Spagna  222.857 casi (26.251 morti ),Italia 218.268 casi (30.395 morti )*Germania 168.551 casi (7.369 morti ),Regno Unito 211.364 casi (31.241 morti ),Francia 138.421  casi (26.230 morti )  *Fonte: Dipartimento Protezione Civile

L'Europa - secondo i conteggi dell'Afp -  resta il continente più colpito dal coronavirus, con 1.708.648 contagiati e 155.074 morti.

Continua a scendere il numero dei decessi giornalieri provocati dal coronavirus in Spagna: secondo i dati resi noti oggi dal premier Pedro Sanchez, nelle ultime 24 ore sono morte nel paese 143 persone, pari a un calo di oltre il 20% rispetto alle 179 persone decedute nelle 24 ore predenti e il livello più basso mai registrato dal 18 marzo scorso.

Il totale dei decessi in Spagna, riporta il quotidiano El Pais, passa così a quota 26.621, a fronte di 224.390. le persone guarite finora sono 136.166. 

In Bulgaria nelle ultime 24 ore sono stati registrati 44 nuovi casi di coronavirus (7 nella capitale Sofia, 17 i ricoverati in ospedale).  Il bilancio complessivo dei contagi sale così a 1.955. Come riferiscono le autorità, si registrano due nuovi decessi, per un totale di 90 vittime. sono emersi altri tre casi di contagio fra il personale medico sanitario, il cui bilancio sale a 209. Negli ospedali sono ricoverati in tutto 389 pazienti, 56 dei quali in terapia intensiva.  

 La Gran Bretagna, con 31.662 decessi ha il numero di vittime da coronavirus superiore in Europa. Il governo inglese lancerà un sistema di allerta Covid-19 per rintracciare il virus, secondo quanto annunciato oggi dal primo ministro Boris Johnson come riferisce la BBC. Il sistema classificherà il livello di minaccia dal coronavirus su una scala da uno a cinque e sarà adeguato in base ai dati. Boris Johnson dovrebbe tenere un discorso in tv per aggiornare i britannici sull'avanzamento delle misure di lockdown. La BBC anticipa che il Primo Ministro dovrebbe svelare un nuovo slogan, chiedendo alla popolazione  di "stare all'erta, controllare il virus, salvare vite umane". Non è previsto che fornisca le date esatte su quando le restrizioni - annunciate per la prima volta il 23 marzo - potrebbero cambiare. Il nuovo sistema si applicherà solo all'Inghilterra, ma il governo sta lavorando con le amministrazioni decentrate che svilupperanno le proprie. Il sistema - con avvisi che vanno dal verde (livello uno) al rosso (livello cinque) - sarà simile a quello utilizzato per tenere informato il pubblico sul livello di minaccia terroristica, secondo l'emittente. Lo strumento di allerta - che sarà gestito da un nuovo "centro congiunto di biosicurezza" - rifletterà anche la minaccia del virus in diverse parti del paese, il che significa che il livello di minaccia in una città potrebbe differire abbastanza ampiamente da un altro.

 

Aggiornamenti Europa 30/04/20 ore 18

Europa:  1.436.021 casi confermati, 135.994 morti:

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa :Spagna  212.917 casi (24.275 morti al 30 aprile), Italia 205.463  casi (27.967 morti al 30 aprile), Germania 159.119 casi (6.288 morti al 30 aprile), Regno Unito 165.221 casi (26.097 morti al 30 aprile), Francia 128.442 casi (24.087 morti al 30 aprile)

Coronavirus, Uk terzo al mondo per numero di morti: sono più di 26mila. In Svezia oltre 20mila contagi. Crescono vittime in Spagna

 

Regno Unito : l sistema sanitario nazionale ha condotto una ricerca più estesa, allargata agli ospizi e ad altri ricoveri pubblici. E così il Regno Unito con 26.097 vittime diventa terzo al mondo dopo Usa e Italia per numero di morti da coronavirus.

Svezia :Intanto, nella Svezia anti-lockdown i contagi sono oltre 20mila e tornano a salire i decessi

Spagna, che per il premier Pedro Sanchez sta attraversando “una situazione economica e sociale gravissima”. Nelle ultime 24 sono stati 325, circa l’8% in più rispetto ai 310 del giorno precedente, per un totale di 24.275. Allo stesso tempo, le persone guarite sono state 6.399, pari al livello più alto dall’inizio della crisi.

La Germania, invece, che ha visto ripartire l’epidemia con l’allentamento delle restrizioni, prorogato i limiti ai viaggi fino al 14 giugno e il governo intende reperire, per la prima volta, fino a 4,5 milioni di dosi di vaccino antinfluenzale contro la consueta influenza perché affrontarla oltre al coronavirus potrebbe mettere sotto pressione il sistema sanitario tedesco.

Svizzera – In Svizzera le autorità sanitarie hanno affermato che i bambini sotto i 10 anni possono riabbracciare i nonni, perché “non trasmettono il virus”. Il capo del dipartimento malattie infettive del ministero della salute, Daniel Koch, ha consigliato solo “un breve contatto con i nipoti“, non riunioni di famiglia, né trascorrere tempo fuori casa insieme

Olanda – 145 vittime nelle ultime 24 ore, in totale sono 4.711 i morti. Lo riferiscono le autorità sanitarie locali, sottolineando che si tratta del dato più alto in oltre una settimana. Ieri era stato registrato un aumento di 48 decessi. Sono inoltre 386 le persone risultate positive al test per il Covid-19 in un giorno, più del doppio rispetto a ieri. In totale, sono 38.802 i contagi accertati in Olanda.

Belgio – Sono 7501 le persone morte di covid-19, 170 più di ieri. Il dato è fornito dal centro di crisi e la sanità pubblica (Spf), che sottolinea come 340 persone siano state dimesse dagli ospedali, un numero in forte crescita.

Svezia – Superati i 20mila casi confermati di coronavirus dopo l’annuncio di altre 681 infezioni registrate nelle ultime 24 ore. Stando all’ultimo aggiornamento dell’Agenzia svedese per la salute pubblica, sono saliti a 20.302 i contagi nel Paese scandinavo, dove le restrizioni attuate per prevenire la diffusione del Covid-19 sono state più blande rispetto alla maggior parte degli Stati del mondo.

Polonia – Dal 4 maggio riapriranno alberghi, centri commerciali, alcuni negozi nonché i musei e le biblioteche, mentre dal 6 maggio sarà la volta degli asili nido e delle scuole materne.

Aggiornamneti Europa 20/04/20 ore 18

Europa :1.123.285 casi confermati, 100.967 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Spagna  191.726 casi (20.043 morti al 19 Aprile),Italia 178.972  casi (23.660 morti al 19 aprile), Germania 139.897 casi (4294 morti al 19 aprile), Regno Unito 114.217 (15.464 morti al 19 aprile), Francia 111.821 casi (19.323 morti al 19 aprile)

Croazia, primo giorno senza vittime. In Croazia da ieri il coronavirus non ha causato nuove vittime, e questo è il primo giorno in un mese senza decessi, mentre sono appena dieci i nuovi casi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore. Lo ha riferito l'Unità di crisi della Protezione civile. I deceduti dall'inizio dell'epidemia sono 47, mentre il totale dei contagiati ha raggiunto 1.881, inclusi i 771 guariti. Tutti i deceduti erano persone anziane o pazienti con altri gravi disturbi cronici. Sono 18 i casi critici, che necessitano di respirazione artificiale. Dall'inizio dell'epidemia sono stati effettuati 25.600 tamponi.

Belgio: oltre 5.800 vittime. I morti per coronavirus in Belgio sono arrivati a 5.826, 168 più di ieri. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie, precisando che i casi positivi di covid-19 sono in tutto 39.983. L'epidemia colpisce particolarmente le case di riposo: secondo i dati dell'istituto Sciensano, dei decessi di ieri ben 103 si sono verificati in questi istituti. Dal 15 marzo al 19 aprile sono 13.362 le persone ricoverate per covid-19 in ospedale, di cui 8.895 sono state dimesse.

Svezia: altri 40 morti, 1.580 in totale. Altre 40 persone sono morte per il coronavirus in Svezia portando il numero totale dei decessi nel Paese che ha imposto meno restrizioni di tutti in Europa a 1.580. Sono i dati comunicati dal capo degli epidemiologi svedesi Anders Tegnell, lo scienziato dietro la strategia del governo di non applicare un totale lockdown nel Paese. I casi di Covid-19 in Svezia sono 14.777 people, di cui 1.133 in terapia intensiva dall'inizio della pandemia, ha detto ancora il virologo invitando la popolazione a rispettare le linee guida delle autorità sanitarie come il distanziamento sociale e il lavaggio accurato e frequente delle mani

Spagna: oltre 200.000 casi ma meno di 400 morti in 24 ore. I casi di Covi19 in Spagna hanno superato la soglia di 200.000, con un aumento di 4.266 in 24 ore a un totale di 200.210. I decessi sono complessivamente 20.853, con un aumento di 399 in un giorno, inferiore a quello dei giorni scorsi (410 ieri). Lo ha reso noto il ministero della Sanità. I pazienti guariti sono complessivamente 80.857.

Germania: 4.404 morti e 141.672 contagiati. Sono oltre 141.672 i contagi in Germania da covid-19 e 4.404 le vittime registrate dall'istituto Robert Koch, secondo dati aggiornati a stamattina. Nel corso delle 24 ore i contagi sono aumentati di 1.775 unità, riferisce ancora l'istituto epidemiologico berlinese. Secondo il conteggio della Johns Hopkins University sarebbero invece 145.743 i contagi totali e 4.642 i morti per coronavirus.

Portogallo: 735 vittime, «Ritorno a vita normale solo con vaccino». Non bisogna abbassare la guardia. Parola del premier portoghese, Antonio Costa, che ha confermato che le misure di contenimento resteranno in vigore «fino alla fine di aprile» nel Paese che ha dichiarato lo stato d'emergenza e registra in totale 735 morti con coronavirus e 20.863 casi di Covid-19.

Elenco dati tutti i paesi Europei al 20 aprile 2020

Aggiornamento Europa 17/04/20 ore 18

Situazione internazionale  (Ultimi dati OMS. Fonte: Health Emergency Dashboard, 17 Aprile, ore 11.00am)

Europa: 1.014.140 casi confermati; 89.338 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 168.941 casi, 22.170 morti; Spagna 177.633 casi, 18.579 morti; Germania 130.450 casi, 3.569 morti; Francia 106.206 casi, 17.167 morti; Svizzera 26.336 casi, 973 morti

Spagna, quasi 19.500 i decessi in Spagna  Il bilancio dei decessi per coronavirus in Spagna è di quasi 19.500. Lo riferisce il governo spagnolo. Il ministero spagnolo della Sanità  che nelle ultime 24 ore i decessi per coronavirus nel Paese sono 585, per un totale di 19.478.   I nuovi contagi sono invece 5.252, che portano a 188.068 il totale delle persone che hanno contratto il covid-19 dall'inizio della crisi. Il governo ha anche annunciato di aver cambiato la metodologia del conteggio delle vittime, per omogenizzare le cifre inviate dalle singole regioni, cosa che ha provocato un ricalcolo dei dati dei giorni precedenti.  Nella Comunità di Madrid, la regione amministrativa della capitale spagnola che è la zona più colpita dal coronavirus nel paese, si sono registrati 130 decessi per covid-19 nelle ultime 24 ore, portando il totale delle morti a 7.007 dall'inizio della pandemia. Lo riferisce l'agenzia Efe.

Altri 847 morti in Gb, 108.000 i contagi Resta al livello di picchi record per l'Europa in questa fase il numero di morti da coronavirus registrati nel Regno Unito, nei soli ospedali, con 847 decessi nelle ultime 24 ore contro i 861 di ieri. Lo certificano i dati diffusi oggi del dicastero della Sanità, portando il totale censito nel Paese a 14.576. I contagi diagnosticati superano intanto quota 108.000, con una curva d'aumento attorno a 5.500.I dati non comprendono le persone infettate e morte di Covid-19in case di riposo, ricoveri vari e abitazioni private.

Ucraina. 501 casi nelle ultime 24 ore, bilancio sale a 4.662, finora 125 morti Sono 501 i casi accertati di Covid-19 accertati in Ucraina nelle ultime 24 ore: il numero più altodi contagi giornalieri finora registrato nella Repubblica ex sovietica. Il totale ufficiale delle persone che hanno contratto la malattia sale così a 4.662, di cui 879 operatori sanitari. L'epidemia in Ucraina ha finora ucciso 125 persone, 246 sono invece guarite. 

 

Aggiornamento Europa 13/04/20 ore 18

Europa:   881.105 casi confermati, 74.255 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa:  Italia 152.271 casi, 19.470 morti ; Spagna 161.852 casi, 16.353 morti; Germania 120.479 casi, 2.673 morti; Francia 93.790 casi, 13.832 morti; Svizzera 24.820 casi, 831 morti

Gran Bretagna : Il premier britannico Boris Johnson è stato dimesso ieri sera dall’ospedale, dove era stato ricoverato il 5 aprile per il coronavirus. Lo ha reso noto Downing Street. Ora si è trasferito nella sua casa di campagna a Chequers dove continuerà le cure ma non tornerà subito al lavoro.

 Spagna: La Spagna prova a ripartire dopo 2 settimane di lockdown totale e il drammatico picco dell’epidemia da coronavirus. Riaprono alcune attività non essenziali come uffici, edilizia e industria fra rigidissime misure di igiene e sicurezza. Restano invece chiusi scuole, cinema, teatri, ristoranti e bar. Previste mascherine gratis per chi usa i mezzi pubblici per recarsi al lavoro.

 Lockdown in Francia almeno fino al 10 maggio e, forse addirittura fino a fine maggio. Mentre il Paese, pur con timidi segnali di miglioramento della pandemia Covid-19, si prepara alla ripartenza.

La Germania ha registrato 121.368 casi confermati di coronavirus ed almeno 2679 morti. E’ quanto attesta un bilancio della Dpa elaborato sulla base dei dati forniti dai 16 lander. Lo scrive Adn Kronos. L’Istituto Robert Koch, che monitora le malattie infettive in Germania, stima che sono circa 60.200 i guariti, vale a dire quasi la metà delle persone finora contagiate. La regione con il maggior numero di casi è la Baviera, con 31.770 contagiati e 760 decessi, seguita dalla Reniana Nord Westfalia, con oltre 25.650 casi e 543 decessi ed il Baden-Wurtemberg con 23.900 infezioni e 641 decessi.

Bulgaria:  Calano i contagi in Bulgaria dove nelle ultime 24 ore si sono registrati solo 7 nuovi casi di coronavirus (4 nella capitale Sofia, 6 i ricoverati in ospedale), con il totale che sale a 676, pari un aumento dell’1% rispetto al giorno precedente. I nuovi decessi sono tre, e il numero delle vittime sale a 31, con un’età media di 64 anni (17 uomini e 14 donne).

 

Aggiornamento Europa 10/04/20 ore 18

Europa : 760.610 casi confermati, 61.532 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 143.626 casi, 18.279 morti ; Spagna 146.690 casi, 14.555 morti; Germania 108.202 casi, 2-017 morti; Francia 82.048 casi, 10.869 morti;Svizzera 22.710 casi, 705 morti; (Regno Unito 60.733 casi, 7.097 morti)

Aggiornamento Europa 08/04/20 ore 18

Europa : 687.236 casi confermati, 52.824 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 135.586 casi, 17.127 morti, Spagna 135.032 casi, 13.055 morti, Germania 99.225 casi, 1.607 morti, Francia 74.488 casi, 8.896 morti,Svizzera 21.574 casi, 715 morti,  (Regno Unito 51.608 casi, 5.373 morti)

Francia: lockdown oltre il 15 aprile: Il confinamento dei francesi “sarà prorogato” oltre il 15 aprile, un mese dopo il suo inizio: lo ha reso noto l'Eliseo, precisando che il presidente Emmanuel Macron si rivolgerà ai francesi nel pomeriggio del lunedì di Pasqua per illustrare le sue decisioni sulla lotta contro l'epidemia di Coronavirus nelle prossime settimane. La presidenza non ha precisato quanto durerà il confinamento, cominciato il 17 marzo e già prolungato di 15 giorni.

Moody's taglia Pil Ue: -2,2% nel 2020: Moody's aggiorna le sue stime sull'andamento dell'economia dell'Eurozona, per cui prevede nel 2020 una contrazione del 2,2%, a fronte di un calo del prodotto interno lordo dell'1,2% stimato in precedenza. “La rapida diffusione del coronavirus porterà l'area euro in recessione quest'anno e i rischi sono elevati a causa della notevole incertezza sulla durata e la dimensione dell'epidemia”, si legge in una nota.

Speranza a Kyriakides: «È piena emergenza»: La commissaria Ue Stella Kyriakides, in un colloquio telefonico, ha anticipato al ministro della Salute Roberto Speranza il documento dell'Ecdc in cui si manifesta seria preoccupazione per un eventuale allentamento delle misure restrittive nei paesi in piena emergenza Covid. Lo rende noto il ministero della Salute. “Siamo ancora nel pieno dell'emergenza, occorrono cautela e gradualità per non vanificare i grandi sacrifici fatti finora”, ha dichiarato Speranza

Nel Regno Unito 938 morti: è il nuovo record Nuovo record nazionale di morti giornalieri da coronavirus nel Regno Unito: il ministero della Sanità ha indicato oggi un incremento nelle ultime 24 ore di 938 decessi, fino a un totale di 7.097. Quanto ai contagi registrati, il conteggio passa dai 55.242 indicati ieri a 60.733, con una curva di crescita di nuovo in aumento attorno a 5.500 al giorno, mentre si calcola che manchi ancora una settimana circa al picco di diffusione dell'epidemia sull'isola.

 

Aggiornamento Europa 05/04/20 ore 15

Europa :622.251 casi confermati, 46.430 morti

Paesi Coinvolti n.53 e territori europei n. 7

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 124.632 casi, 15.362 morti ; Spagna 124.736 casi, 11.744 morti; Germania 91.714 casi, 1.342 morti; Francia 68.605 casi, 7.560 morti; Svizzera 20.489 casi, 666 morti; (Regno Unito 41.903 casi, 4.313 morti)

La Spagna supera l'Italia. I primi 28 paesi europei per contagi accertati.

Europa continente più colpito. In Spagna calano i decessi ma rimane il  Paese europeo più colpito

Europa Con un totale di oltre 46mila morti e più di 627mila casi confermati

In Spagna il numero dei contagi ha superato quello italiano, diventando così il paese europeo più con più casi, con oltre 130mila positivi, il numero dei morti invece è di circa 12mila.

La Germania, supera quota 91mila contagi. In Gran Bretagna attesa per il discorso di stasera della regina Elisabetta alle 21 sulla crisi causata dal Covid 19.

E proprio ieri il paese ha registrato il record di vittime: oltre 700.

La Spagna ha registrato il suo terzo giorno consecutivo di calo nelle morti legate al Covid-19. Secondo l'ultimo bollettino diffuso dalle autorità, i decessi nelle ultime 24 ore sono stati 674, confermando così la tendenza al ribasso.

I dati di oggi parlano di un totale di 130.759 casi di Covid-19 e di 12.418 decessi. Ieri il governo spagnolo guidato dal premier Pedro Sanchez ha deciso di prolungare lo stato di emergenza per altre due settimane, fino al 26 aprile.

Aggiornamento Europa 03/04/20 ore 15

Europa (Ultimi dati OMS, inclusa Italia, fonte Dashboard Who European Region, 3 Aprile, ore 10)

-542.919 casi confermati

-37.119 morti

-paesi interessati 53 più 7 territori europei 

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 115.242 casi, 13.915 morti , Spagna 110.238 casi, 10.003 morti, Germania 79.696 casi, 1017 morti, Francia 59.105 casi, 4.503 morti, Svizzera 18.844 casi, 536 morti, (Regno Unito 33.718 casi, 2.921 morti)

Altri territori Europei : Faroe Islands 177, Kosovo 126, Guernsey 91, Gibraltar 81, Jersey 81, Isle of Man 71, Greenland 1

Aggiornamento Europa 30/03/20 ore 21

Europa: 361.457 casi confermati, 21.496 morti

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa Italia 97.689 casi, 10.779 morti ;Spagna 72.248 casi, 5.690 morti; Germania 52.547casi, 389 morti; Francia 37.575 casi, 2.314 morti; Svizzera 13.152 casi, 235 morti; (Regno Unito 17.089 casi, 1019 morti)

Germania oltre 57mila casi: E' salito a 57.298 il numero dei contagi da Covid-19 in Germania, con 4.751 nuovi casi in un giorno. Lo rende noto il Robert Koch Institute (Rki), aggiornando a 455 il numero delle vittime, con 66 morti nelle ultime 24 ore.Terzo test negativo anche per la cancelliera tedesca Angela Merkel. Per il Robert Koch Institut, che ha aggiornato i dati ufficiali a mezzanotte, il numero dei positivi è 57.298 (quasi cinquemila casi più del giorno precedente) e 455 sono le vittime.

Aumentano i casi in Olanda: Aumenta il numero di casi positivi in Olanda e il numero dei decessi. Secondo quanto riferito dal ministero della Sanità, nei Paesi Bassi si registrano 10.866 contagi da coronavirus - 1.104 in più nelle ultime 24 ore - e 771 morti, 132 in più.

In Spagna oltre 800 vittime in 24 ore: In Spagna 812 persone sono morte con coronavirus nelle ultime 24 ore. Lo riporta El Mundo, sottolineando come il bilancio pesantissimo sia comunque leggermente inferiore rispetto a quello diffuso ieri (838 vittime). I casi confermati sono 85.195. In totale sono 7.340 le vittime in Spagna da quando il ministero della Sanità ha iniziato a registrare i decessi di pazienti con coronavirus. La regione di Madrid, sottolinea ancora El Mundo, resta la più colpita con un bilancio di 3.392 morti e 24.090 casi registrati di Covid-19. I dati riportati dal giornale parlano anche di 16.780 persone guarite in tutto il Paese. Sono invece 5.231 le persone ricoverate in terapia intensiva. Fernando Simón, responsabile del Centro spagnolo per il coordinamento delle emergenze sanitarie, è risultato positivo al test per il coronavirus. Lo scrive El Mundo. Secondo Rtve, si attenderebbe invece una conferma del risultato “possibile positivo” arrivato questa notte dopo i test. Simón, 57 anni, è stato fino ad oggi il ‘voltò dell’emergenza in Spagna, fornendo quotidianamente dati sulla pandemia. Oggi, scrive il giornale, sarà sostituito da María José Sierra. Simón è noto anche per aver gestito nel 2014 l’emergenza ebola, quando un’infermiera risultò positiva dopo aver seguito un missionario spagnolo tornato in patria ammalato.

Austria – Introdotto l’obbligo di mascherine nei supermercati. L’obiettivo – ha detto il cancelliere Sebastian Kurz in una conferenza stampa – è di partire già mercoledì nei supermercati che potranno garantire un numero sufficiente di maschere per i clienti, “nel giro di due, tre giorni” dovrebbero seguire gli altri.

Regno Unito – Il principe Carlo d’Inghilterra esce dall’autoisolamento. Il National Health Service ha fatto sapere che le compagnie easyJet e Virgin Atlantic stanno scrivendo a migliaia di dipendenti, in particolare quelli con formazione di primo soccorso, per domandare loro di lavorare nei centri costruiti nei centri conferenze di Londra, Birmingham e Manchester. Quelli che accetteranno saranno impiegati in ruoli di supporto, sotto la supervisione di medici e infermieri. EasyJet oggi ha annunciato che tutti i suoi 344 aerei sono fermi a causa del collasso della domanda legato alla pandemia

I dati dei 60 paesi e territori europei al 29 marzo 2020

Aggiornamento Europa 29/03/20 ore 10

Totale contagiati in Europa n. 324.761 ; totale deceduti 18743

La pandemia di coronavirus ha ucciso oltre 20 mila persone in Europa, secondo un conteggio delle cifre ufficiali raccolto da Afp. L'Europa è ora il continente più colpito con 20.059 morti e un totale di 337.632 casi.

Il Covid-19 ha ucciso 9.134 in Italia e 5.690 in Spagna, i due paesi più colpiti al mondo, che insieme rappresentano i tre quarti di tutti i decessi in Europa In Spagna 832 morti in un solo giorno

Nuovo record di vittime da coronavirus in Spagna. I morti sono 832 in 24 ore. Il totale sale così a 5.690. Ne danno notizia le autorità spagnole. Il ministero della Salute di Madrid, citato dal Pais, comunica che i contagiati sono 72.248, i ricoverati 40.630, 4.575 quelli in terapia intensiva e 12.285 i guariti dimessi. E i quasi 10 mila gli operatori sanitari positivi al Covid-19 rendono ancora più  difficile la battaglia negli ospedali, sempre più vicini al collasso soprattutto a Madrid.

Francia, oltre 30mila casi Superati i 30.000 casi di Coronavirus accertati in Francia nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto, ieri sera,  il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon, annunciando 3.809 casi nelle ultime 24 ore. Il totale di ieri è di 32.964 casi. Sfiorano quota 2.000 i decessi, con 299 morti nell'ultima giornata, e un totale di 1.995 morti. Salomon ha aggiunto che le persone ricoverate ieri in Francia sono salite a 15.732 con un aumento di 1.828 pazienti rispetto al giorno precedente. Di questi, 3.787 sono casi gravi ricoverati in reparti di rianimazione, con un aumento di 412 unità rispetto al giorno precedente. Il totale dei guariti e dimessi dagli ospedali è di 5.700.

Quasi 50mila positivi in Germania, prolungate misure di contenimento Sono quasi 50 mila i contagiati in Germania da Coronavirus. È quello che rivela la Hopkins University, secondo la quale 49.344 sono i positivi, e 304 le vittime.

Colonia, aereo da Bergamo con 6 pazienti in terapia intensiva  E' atterrato a Colonia un aereo Luftwaffe con pazienti in terapia intensiva dell'Ospedale di Bergamo. È la prima volta che 6 pazienti sono trasferiti in biocontenimento con un unico volo. Un'altra operazione coordinata grazie a CROSS Pistoia. Lo rende noto il dipartimento della Protezione civile con un tweet

Oltre 9mila contagiati in Belgio, 350 i morti Il Belgio conta in totale 9.134 casi di contaminazione da Covid-19 confermati e 353 decessi. Da ieri si sono registrati 1.850 nuovi casi e 64 morti. Sono i nuovi dati aggiornati oggi dalle autorità sanitarie locali che precisano che nelle ultime ore 575 persone sono state  ricoverate. In totale si contano 3.717 ricoveri, di cui 789 in terapia intensiva (+99). Sui 1.850 nuovi casi di positivi al coronavirus, 823 sono stati registrati nelle Fiandre, 875 in Vallonia e 134 a Bruxelles.

Gran Bretagna, 260 morti in 24 ore. Johnson: restate a casa Nelle ultime 24 ore in Gran Bretagna sono stati registrati altri 260 decessi, portando il totale a 1.019. Si tratta dell'incremento di morti più alto dall'inizio della pandemia. Il premier Boris Johnson è  positivo, e si trova in auto-isolamento come il ministro della Sanità. "Grazie a tutti quelli che stanno facendo quello che faccio io, lavorando da casa e fermando la diffusione del virus da casa a casa. Lo batteremo e lo batteremo insieme. Restate a casa, proteggete il servizio sanitario nazionale e salvate vite umane. #StayHomeSaveLives".

Anche in Irlanda scatta il lockdown Scatta il blocco degli spostamenti anche in Irlanda a causa dell'emergenza Coronavirus. Misure simili a quelle della gran Bretagna. I residenti dovrebbero rimanere a casa almeno fino al 12 aprile, a meno che non stiano acquistando generi alimentari, non stiano andando in farmacia o dal medico o altre attività essenziali per la famiglia.

Svizzera, 13mila contagiati oltre 200 morti Altri 38 pazienti sono morti di coronavirus in Svizzera: il bilancio complessivo conta 235 decessi, secondo il comunicato del governo elvetico.I contagiati sono 13.213. Ieri i contagi erano 12.161 secondo i dati comunicati. Nella federazione è stato schierato il personale medico dell'esercito per aiutare le regioni particolarmente in difficoltà come il Canton Ticino.

Olanda, da ieri 93 nuovi decessi e 1.159 positivi   Da ieri, 93 persone sono morte in Olanda per il Covid-19 e 1.159 persone sono state testate positivamente. Ciò porta complessivamente ad un totale di 639 decessi e a 9.762 contagi. Lo riferiscono le autorità sanitarie locali precisando che 2.954 pazienti sono stati ricoverati in ospedale.  La provincia che registra più contagi è ancora il Brabante Settentrionale con un totale di 2.748 casi.

 

Contagi  Stati Europei    

Italy 86.498

Armenia 372

 

Spain 64.059

Lithuania 358

 

Germany 48.582

Hungary 343

 

France 32.964

Ukraine 311

 

Great Britain and Northern Ireland 14.543

Slovakia 295

 

Switzerland 12.104

Bulgaria 293

 

Netherlands 8.603

Andorra 289

 

Austria 7.697

Latvia 280

 

Belgium 7.284

Bosnia and Herzegovina 233

 

Turkey 5.698

San Marino 228

 

Portugal 4.268

North Macedonia 219

 

Norway 3.581

Kazakhstan 204

 

Israel 3.460

Republic of Moldova 199

 

Sweden 3.046

Albania 197

 

Czech Republic 2.279

Cyprus 162

 

Ireland 2.121

Azerbaijan 147

 

Denmark 2.046

Malta 139

 

Luxembourg 1.605

Uzbekistan 104

 

Poland 1.389

Belarus 94

 

Romania 1.292

Georgia 85

 

Russian Federation 1.264

Montenegro 70

 

Finland 1.025

Liechtenstein 60

 

Greece 966

Kyrgyzstan 58

 

Iceland 890

Monaco 19

 

Slovenia 632

Holy See 4

 

Croatia 586

   

Estonia 575

   

Serbia 528

   

Contagi altri Territori Europei : Faroe Islands 144, Kosovo 88, Gibraltar 55, Jersey 52, Guernsey 36, Isle of Man 29, Greenland 9

Aggiornamento Europa 27/03/20 ore 18

Contagiati 265.421, deceduti 15.798

Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 80.539 casi, 8.165 morti ; Spagna 47.610 casi, 3.434 morti; Germania 36.508 casi, 198 morti; Francia 25.233 casi, 1.331 morti; Svizzera 9.714 casi, 103 morti; (Regno Unito 9.529 casi, 463 morti)

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 27 March 2020

As of 27 March 2020, 265 421 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (80 539), Spain (56 188), Germany (42 288), France (29 155), United Kingdom (11 658), Netherlands (7 431), Austria (7 029), Belgium (6 235), Portugal (3 544), Norway (3 156), Sweden (2 806), Czech Republic (2 062), Denmark (1 877), Ireland (1 819), Luxembourg (1 453), Poland (1 221), Romania (1 029), Finland (958), Greece (892), Iceland (802), Slovenia (577), Estonia (538), Croatia (495), Hungary (300), Lithuania (299), Bulgaria (264), Latvia (244), Slovakia (226), Cyprus (146), Malta (134) and Liechtenstein (56).

As of 27 March 2020, 15 798 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (8 165), Spain (4 089), France (1 696), United Kingdom (578), Netherlands (434), Germany (253), Belgium (220), Sweden (66), Portugal (60), Austria (52), Denmark (41), Greece (26), Ireland (19), Romania (17), Poland (16), Norway (14), Hungary (10), Czech Republic (9), Luxembourg (9), Slovenia (5), Finland (4), Lithuania (4), Bulgaria (3), Cyprus (3), Croatia (2), Iceland (2) and Estonia (1).

 

EU/EEA and the UK Sum of Cases Sum of Deaths
Italy 80539 8165
Spain 56188 4089
Germany 42288 253
France 29155 1696
United_Kingdom 11658 578
Netherlands 7431 434
Austria 7029 52
Belgium 6235 220
Portugal 3544 60
Norway 3156 14
Sweden 2806 66
Czech_Republic 2062 9
Denmark 1877 41
Ireland 1819 19
Luxembourg 1453 9
Poland 1221 16
Romania 1029 17
Finland 958 4
Greece 892 26
Iceland 802 2
Slovenia 577 5
Estonia 538 1
Croatia 495 2
Hungary 300 10
Lithuania 299 4
Bulgaria 264 3
Latvia 244 0
Slovakia 226 0
Cyprus 146 3
Malta 134 0
Liechtenstein 56 0
Total 265421 15798





Aggiornamento Europa 26/03/20 ore 20

I Primi cinque Paesi per trasmissione locale in Europa: Italia 74.386 casi, 7.503 morti; Spagna 39.673 casi, 2696 morti; Germania 31.554 casi, 149 morti; Francia 22.025 casi, 1.100 morti; Svizzera 8.789 casi, 86 morti; (Regno Unito 8.081 casi, 422 morti)

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 26 March 2020

As of 26 March 2020, 232 470 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (74 386), Spain (47 610), Germany (36 508), France (25 233), United Kingdom (9 529), Netherlands (6 412), Austria (5 888), Belgium (4 937), Portugal (2 995), Norway (2 916), Sweden (2 510), Denmark (1 724), Czech Republic (1 654), Ireland (1 564), Luxembourg (1 333), Poland (1 051), Romania (906), Finland (880), Greece (821), Iceland (737), Slovenia (528), Croatia (418), Estonia (404), Lithuania (274), Hungary (261), Bulgaria (242), Latvia (221), Slovakia (216), Cyprus (132), Malta (129) and Liechtenstein (51).

As of 26 March 2020, 13 692 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (7 505), Spain (3 434), France (1 331), United Kingdom (422), Netherlands (356), Germany (198), Belgium (178), Portugal (43), Sweden (42), Austria (34), Denmark (34), Greece (22), Poland (14), Romania (13), Norway (12), Hungary (10), Ireland (9), Luxembourg (8), Czech Republic (6), Lithuania (4), Slovenia (4), Bulgaria (3), Cyprus (3), Finland (3), Iceland (2), Croatia (1) and Estonia (1).

EU/EEA and the UK Sum of Cases Sum of Deaths
Italy 74386 7505
Spain 47610 3434
Germany 36508 198
France 25233 1331
United_Kingdom 9529 422
Netherlands 6412 356
Austria 5888 34
Belgium 4937 178
Portugal 2995 43
Norway 2916 12
Sweden 2510 42
Denmark 1724 34
Czech_Republic 1654 6
Ireland 1564 9
Luxembourg 1333 8
Poland 1051 14
Romania 906 13
Finland 880 3
Greece 821 22
Iceland 737 2
Slovenia 528 4
Croatia 418 1
Estonia 404 1
Lithuania 274 4
Hungary 261 10
Bulgaria 242 3

Aggiornamento Europa 25/03/20 ore 12

Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 25 March 2020

As of 25 March 2020, 204 930 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (69 176), Spain (39 673), Germany (31 554), France (22 302), United Kingdom (8 077), Netherlands (5 560), Austria (5 282), Belgium (4 269), Norway (2 566), Portugal (2 362), Sweden (2 272), Denmark (1 591), Czech Republic (1 394), Ireland (1 329), Luxembourg (1 099), Poland (901), Finland (792), Romania (762), Greece (743), Iceland (648), Slovenia (480), Croatia (382), Estonia (369), Hungary (226), Bulgaria (220), Lithuania (209), Slovakia (204), Latvia (197), Cyprus (124), Malta (120) and Liechtenstein (47).

As of 25 March 2020, 11 810 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (6 820), Spain (2 696), France (1 100), United Kingdom (422), Netherlands (276), Germany (149), Belgium (122), Sweden (36), Portugal (33), Denmark (32), Austria (30), Greece (20), Romania (11), Hungary (10), Norway (10), Poland (10), Luxembourg (8), Ireland (7), Bulgaria (3), Cyprus (3), Czech Republic (3), Slovenia (3), Iceland (2), Lithuania (2), Croatia (1) and Finland (1).

 

EU/EEA and the UK Cases Deaths
Italy 69176 6820
Spain 39673 2696
Germany 31554 149
France 22302 1100
United_Kingdom 8077 422
Netherlands 5560 276
Austria 5282 30
Belgium 4269 122
Norway 2566 10
Portugal 2362 33
Sweden 2272 36
Denmark 1591 32
Czech_Republic 1394 3
Ireland 1329 7
Luxembourg 1099 8
Poland 901 10
Finland 792 1
Romania 762 11
Greece 743 20
Iceland 648 2
Slovenia 480 3
Croatia 382 1
Estonia 369 0
Hungary 226 10
Bulgaria 220 3
Lithuania 209 2
Slovakia 204 0
Latvia 197 0
Cyprus 124 3
Malta 120 0
Liechtenstein 47 0
Total 204930 11810

Spagna contagi record, 2700 morti : Il bilancio spagnolo di oggi si aggrava: 40mila contagiati, di cui 6.584 nelle ultime 24 ore (+19,8%). I morti sono aumentati del 23,5% con 514 vittime in 24 ore, quasi 2.700 in tutto.

Francia, quinto Paese dopo Cina, Italia, Iran e Spagna: Sono aumentati di 2.444 i casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Francia, mentre i decessi sono stati 240: lo ha annunciato il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon. Il totale dei contagiati è di 22.300, i morti sono 1.110. La Francia è diventato così il 5° Paese a superare la soglia dei mille morti dopo Cina, Italia, Iran e Spagna.

Volkswagen, 80mila dipendenti in cassa integrazione: Sono circa 80 mila i dipendenti del gruppo automobilistico tedesco Volkswagen, che andranno in cassa integrazione, a causa dell'emergenza coronavirus in Germania.

Germania, arrivati i primi pazienti italiani Sono 30.150 i casi accertati di contagio da coronavirus in Germania, secondo la John Hopkins University. Il Coronavirus Resource Center attesta inoltre 130 decessi nel Paese. Intanto è atterrato intorno all'una di notte all'aeroporto di Lipsia-Halle il volo che ha trasportato in Germania un gruppo di pazienti italiani che saranno ammessi e curati all'interno di ospedali del Land tedesco della Sassonia.

Oltre 35mila casi in Spagna, 2.229 morti I casi confermati di coronavirus in Spagna hanno superato quota 35mila, mentre i decessi sono oltre 2.200: è quanto emerge dagli ultimi dati pubblicati dal quotidiano El Pais

Regno Unito, in arrivo 3,5 mln di test: Il Regno Unito annuncia che 3,5 milioni di nuovi kit inediti per testare gli anticorpi e verificare l'eventuale contagio. Lo ha reso noto il ministro della Sanità, Matt Hancock, aggiungendo inoltre che 7,5 milioni per far fronte alla carenza di dispositivi di protezione per medici e infermieri sono pure stati ordinati.

Irlanda chiude tutti i negozi non essenziali: Anche l'Irlanda ha ordinato la chiusura di tutti i negozi non essenziali come pure dei luoghi pubblici quali cinema, teatri e palestre a partire da mezzanotte

Aggiornamento Europa 22/03/20 ore 17

Situation update for the EU/EEA and the UK, as of 22 March 2020

As of 22 March 2020, 141 858 cases have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (53 578), Spain (24 926), Germany (21 463), France (14 459), United Kingdom (5 018), Netherlands (3 631), Austria (3 024), Belgium (2 815), Norway (1 926), Sweden (1 746), Denmark (1 326), Portugal (1 280), Czech Republic (995), Ireland (785), Luxembourg (670), Poland (536), Greece (530), Finland (521), Iceland (473), Slovenia (383), Romania (367), Estonia (306), Croatia (206), Slovakia (178), Bulgaria (163), Hungary (131), Latvia (124), Lithuania (105), Cyprus (84), Malta (73) and Liechtenstein (36).

As of 22 March 2020, 7 319 deaths have been reported in the EU/EEA and the UK: Italy (4 827), Spain (1 326), France (562), United Kingdom (233), Netherlands (136), Belgium (67), Germany (67), Sweden (20), Denmark (13), Greece (13), Portugal (12), Austria (8), Luxembourg (8), Norway (7), Poland (5), Hungary (4), Bulgaria (3), Ireland (3), Croatia (1), Finland (1), Iceland (1), Lithuania (1) and Slovenia (1).

EU/EEA and the UKCasesDeaths
Italy 53578 4827
Spain 24926 1326
Germany 21463 67
France 14459 562
United_Kingdom 5018 233
Netherlands 3631 136
Austria 3024 8
Belgium 2815 67
Norway 1926 7
Sweden 1746 20
Denmark 1326 13
Portugal 1280 12
Czech_Republic 995 0
Ireland 785 3
Luxembourg 670 8
Poland 536 5
Greece 530 13
Finland 521 1
Iceland 473 1
Slovenia 383 1
Romania 367 0
Estonia 306 0
Croatia 206 1
Slovakia 178 0
Bulgaria 163 3
Hungary 131 4
   

 

Muore il primo dottore in Francia: Un medico francese è morto di coronavirus ed è il primo nel Paese, lo ha annunciato il ministro della Sanità, Olivier Veran, che ha reso omaggio a tutto ilk personale medico che in queste settimane è impegnato in prima linea ad assistere e contenere i pazienti affetti da Covid-19.

Boris Johnson, sanità italiana superba ma sopraffatta: Il premier britannico, Boris Johnson, invitando i suoi connazionali ad "agire insieme", con uno "sforzo nazionale eroico e collettivo per rallentare la diffusione del coronavirus", ha citato l'esempio dell'Italia per sottolineare la gravità della situazione.

 Nel Regno Unito oltre 5mila contagiati Il numero dei casi di contagio ha superato la soglia delle 5.000 unità a quota 5.067: lo riporta l'ultimo bollettino diffuso dalla Johns Hopkins University. Il bilancio dei morti è salito a quota 233 ed i guariti sono 65.

Spagna: 394 nuovi decessi: La Spagna ha annunciato 394 nuovi decessi, portando il bilancio totale dei morti a 1.720, il più alto in Europa dopo l'Italia. Si tratta di un incremento del 30% rispetto a ieri. Il numero di casi confermati di contagio è salito del 14% (3.646 unità) fino a 28.572, secondo le cifre diffuse dal ministero della Salute. Coronavirus, Spagna proroga allerta di 15 giorni. Sánchez: "Il peggio deve ancora venire"

La Turchia limita la circolazione agli ultrasessantenni: Il ministero degli Interni turco ha posto dei divieti alla circolazione a persone con più di 65 anni o con malattie croniche, a partire dalla mezzanotte di ieri, nell'ambito delle misure prese dal governo di Ankara per contenere l'epidemia di

Il Marocco sospende la pubblicazione dei giornali e chiude le edicole: È la prima volta da quando è scoppiata l'epidemia che viene presa una misura di questo genere nel mondo. In Marocco sono state sospese le pubblicazioni cartacee e chiuderanno tutte le edicole.

Mosca, pronti 9 aerei di aiuti per l'Italia: Le forze aerospaziali russe hanno completato la formazione del contingente necessario per trasportare in Italia otto brigate mobili di medici militari, veicoli speciali per la disinfezione e altre attrezzature mediche, così come annunciato dal presidente russo Vladimir Putin al premier Giuseppe Conte.

Aggiornamento Europa 20/03/20 ore 20

Coronavirus Europa, più di 5mila decessi. L’Ue sospende il patto di stabilità.

Il numero di morti per Covid-19 in Europa ha superato quota 5mila e la cifra è allarmante perché si tratterebbe della metà del totale dei decessi a livello mondiale.

La notizia è stata diffusa dall’agenzia di stampa francese France-Presse, dopo il conteggio effettuato sommando le vittime segnalate dalle loro fonti nazionali e internazionali.

La Francia è solo "all'inizio della crisi" del coronavirus, ma "lo Stato regge": lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, recandosi alla cellula interministeriale di crisi per fare il punto sull'evoluzione della pandemia. Alla riunione della cellula interministeriale, nei sotterranei del ministero dell'Interno in place Beauvau, nel cuore di Parigi, seguirà un consiglio di Difesa per esaminare gli aspetti sanitari e di continuità della macchina economica, ha precisato il presidente dinanzi alle telecamere. "Abbiamo preso misure eccezionali per assorbire questa prima ondata. La crisi mobilita tutti e riguarda tutti gli aspetti della vita della nazione"

Germania Si aggrava pesantemente il bilancio del Covid-19 i: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11 decessi e 2.958 nuovi contagi che portano il totale a 13.957 casi e 31 morti. Lo riferisce l'Istituto Robert Koch.  Le autorità della Baviera, il più grande Land tedesco, hanno ordinato il lockdown per far fronte all'emergenza del coronavirus: lo ha reso noto il governo locale.

Spagna  Il numero di decessi provocati dal coronavirus  ha superato le 1.000 unità: lo ha reso noto oggi il governo. Ieri il ministero spagnolo della Sanità aveva annunciato che le vittime erano salite a quota 767.

L'Austria ha prolungato le limitazioni agli spostamenti fino al 13 aprile. L'obiettivo - comunica il governo - è la riduzione del rischio contagi negli spazi pubblici. Nel frattempo anche la chiesa cattolica ha confermato lo stop alle messe e il rinvio di cresime e prime comunioni. Le chiese restano però accessibili

Svizzera Il numero di casi di coronavirus  e nel vicino principato del Liechtenstein è in forte aumento ed il numero di decessi registrati è salito a 43. Attualmente, 4840 casi sono risultati positivi, di cui 4176 casi confermati e 664 ancora in corso di valutazione dopo un primo risultato positivo, ha riferito oggi a metà giornata l'Ufficio svizzero di sanità pubblica.

Serbia : ha chiuso i confini per contenere l’emergenza coronavirus dopo che nel Paese sono stati registrati altri 15 casi di contagi. La decisione è stata presa per bloccare il flusso di serbi che continuano a tornare in patria dall’estero: dai Paesi come Austria, Italia, Germania, Francia e Svizzera. Nel Paese è in vigore il divieto totale e assoluto di uscire di casa per gli ultra 65enni, mentre dalle 20 alle 5 c’è il coprifuoco e nessuno può andare in giro. Per chi torna dall’estero scatta la quarantena per due settimane.

Israele. Rispetto a ieri sono quasi 100 in più le persone risultate contagiate, portando così la cifra complessiva a 529 persone positive. Di questi 498 sono in condizioni ritenute “relativamente buone”, 13 in condizioni “medie” e altri 6 in condizioni “molto gravi”. A riferirlo è il ministro della Salute israeliana.

Aggiornamento Europa 19/03/20 ore 20

100mila contagi in Europa

L'Europa, la più colpita, Il numero maggiore dei casi si è trasferito in Europa, dove circa 250 milioni di persone sono sottoposte a quarantene e isolamenti in maniera più serrata

Anche l’Eurovision Song Contest cede davanti all’emergenza coronavirus. «È con profondo dispiacere che dobbiamo annunciare la cancellazione dell’Eurovision 2020», si legge sul sito ufficiale della manifestazione che quest’anno si sarebbe tenuta a Rotterdam dal 12 al 16 maggio

Ue, anche Michel Barnier positivo, capo-negoziatore dell'Unione Europea sulla Brexit, ha annunciato di essere positivo

------------------

MONACO. Positivo il principe Alberto II di Monaco Nel dare la notizia, il principato ha precisato che lo stato di salute di Alberto II "non desta alcuna preoccupazione".

Germania È in rapida ascesa il numero dei contagi : 13.900 sono i casi confermati da coronavirus e 44 i morti.

Gran Bretagna  chiude scuole e schiera l'esercito con 20mila militari in campo per lotta all'epidemia ; chiusura di 40 stazioni della metropolitana su varie linee Sono 676 i casi registrati  in un sol giorno.

Olanda, ministro Salute collassa in aula: registrati 2.051 casi di Covid-19 e 58 decessi.

Israele, casi positivi 529, 100 più di ieri

Spagna, 767 morti e 17.147 i positivi

Francia: "Proroga blocco totale necessaria". Più di 9000 i contagiati, 264 morti. Festival di Cannes, inizialmente previsto dal 12 al 23 maggio, conferma un rinvio in data da destinarsi

Belgio: 309 contagi e 7 decessi in 24 ore

Scozia, chiusura scuole alla fine della settimana

Austria: Numero casi confermati di coronavirus è aumentato a 1.332

Serbia, divieto di uscire per ultra 65enni

Portogallo decreta stato di calamità Il governo portoghese ha decretato lo stato di calamità e ha ordinato l'isolamento sanitario del comune di Ovar, municipio di circa 30mila abitanti.

Cipro, stop ai voli da 28 Paesi

Malta chiude spazio aereo da venerdì notte  Il governo maltese chiuderà lo spazio aereo a partire dalle

Russia  È stato registrato il primo decesso a Mosca per coronavirus. Secondo il cento di risposta all’epidemia, si tratta di una donna di 79 anni che già soffriva di una serie di malattie croniche, come diabete, ipertensione e arteriosclerosi23.59 di venerdì.

IRAN  Finora le vittime  sono 1135 ed i contagiati sono 17361.

In Svizzera sono quasi raddoppiati i contagi da coronavirus: le infezioni sono aumentate domenica di quasi 1.000 casi in 24 ore arrivando a quota 2.200 malati. 14 i morti registrati nel Paese.

 

Aggiornamento Europa 18/03/20 ore 20

- Schengen: in metà Paesi tornano le frontiere Con la comunicazione ufficiale della Finlandia, sale a 13 su 26 il numero dei Paesi dell'area Schengen ad aver notificato a Bruxelles la decisione di reintrodurre i controlli alle frontiere interne, per far fronte all'epidemia di coronavirus. La Finl

11185 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online