Venerdì, 21 giugno 2024 - ore 10.43

CREMA: Indicazioni per i cittadini riguardo le elezioni regionali 2023

Elezioni Regionali del 12 e 13 febbraio 2023

| Scritto da Redazione
CREMA:  Indicazioni per i cittadini riguardo le elezioni regionali 2023

ELEZIONI REGIONALI 2023

INDICAZIONI PER I CITTADINI

Elettori non deambulanti

E’ consentito agli elettori non deambulanti, nei casi in cui la sede della sezione alla quale sono iscritti non risulti accessibile mediante sedia a rotelle, di esercitare il diritto di voto in qualsiasi altra sezione del Comune allestita in una sede priva di barriere architettoniche, previa esibizione, unitamente alla tessera elettorale, di un certificato medico rilasciato dall’ASST da cui risulti l’impossibilità o la capacità gravemente ridotta di deambulare oppure di una copia autentica della patente di guida speciale attestante la stessa condizione. In occasione delle elezioni, il Comune di Crema organizza, in collaborazione con la Croce Rossa, un servizio gratuito per il trasporto degli elettori non deambulanti, da richiedere direttamente alla Croce Rossa.



Voto domiciliare: per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione

Possono votare presso il proprio domicilio:

  • gli elettori affetti da gravissime infermità tali da rendere impossibile l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano;
  • gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Per esercitare il diritto di voto, gli elettori che si trovino in una delle suddette condizioni devono far pervenire, entro il 20° giorno antecedente la data della consultazione elettorale (vale a dire: entro lunedì 23 gennaio 2023), al Sindaco del

Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti:

  • una dichiarazione in carta libera, corredata di una copia della tessera elettorale, attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano e recante l’indicazione dell’indirizzo completo nonché un eventuale recapito telefonico;
  • un certificato medico, rilasciato dall’ASST in data non anteriore al 45° giorno antecedente la data della votazione, attestante l’esistenza delle condizioni di infermità, con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato stesso, oppure delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Il suindicato termine del 23 gennaio 2023 entro il quale manifestare la volontà di votare a domicilio è da considerarsi non perentorio, e quindi i Comuni potranno, compatibilmente con le proprie esigenze organizzative, accogliere istanze pervenute anche oltre tale termine.

La documentazione va presentata (scegliere una sola opzione):

 

Voto Assistito: per elettori portatori di handicap fisici

Gli elettori fisicamente impediti ad esercitare autonomamente il diritto di voto (ciechi, amputati delle mani, affetti da paralisi o da altro impedimento di analoga gravità) possono farsi accompagnare in cabina elettorale da una persona di fiducia, liberamente scelta, purché iscritta nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune d’Italia.

L’assistenza di un accompagnatore è ammessa ove ricorra almeno uno dei seguenti casi:

  • l’impedimento fisico è evidente;
  • sulla tessera elettorale è stato apposto un timbro con la sigla “AVD”, formata dalle lettere iniziali in ordine inverso delle parole “diritto voto assistito”;
  • l’elettore non vedente è ancora in possesso del libretto nominativo di pensione di invalidità civile rilasciato dall’INPS;  
  • l’elettore esibisce un certificato rilasciato da un medico dell’ASST attestante che l’infermità fisica gli impedisce di esprimere il voto senza l’aiuto di un altro elettore.

Nessun elettore può esercitare la funzione di accompagnatore per più di un portatore di handicap.

La documentazione va presentata (scegliere una sola opzione):

Trasporto gratuito:
 
In occasione delle imminenti Consultazioni Elettorali e che si terranno domenica 12 febbraio e lunedì 13 febbraio 2023, per

facilitare l’affluenza ai seggi, l’Amministrazione Comunale di Crema, in accordo con la Ditta “Miobus S.r.l. “, ha disposto che gli

elettori possano viaggiare gratuitamente sugli autobus delle linee urbane.

La prenotazione deve essere effettuata ai seguenti numeri di telefono:

0373/287728 da cellulare

800/907700 da rete fissa

tramite l’APP “Miobus”

entro le ore 11.00 di sabato 11 febbraio 2023

Tale facilitazione verrà applicata domenica 12 febbraio 2023 dalle

ore 8.30 alle ore 18.30 e lunedì 13 febbraio 2023 dalle ore 09:00

alle ore 12.00



Per usufruire del servizio, l’elettore dovrà esibire al personale di

macchina la propria tessera elettorale.

 
 
Apertura uffici elezioni 
 
in occasione delle consultazioni elettorali di domenica 12 e lunedì 13 febbraio

2023, lo Sportello Polifunzionale

resterà aperto venerdì 10 febbraio 2023 e sabato 11 febbraio 2023 dalle ore 9

alle ore 18 (orario continuato), domenica 12 febbraio 2023 dalle ore 7 alle ore

23 (orario continuato) e lunedì 13 febbraio 2023 dalle ore 7 alle ore 15 (orario

continuato), a disposizione degli elettori per:

- il rilascio di nuova tessera elettorale in caso di deterioramento, furto,

smarrimento o esaurimento degli spazi della precedente;

- il ritiro della tessera elettorale in giacenza;

- il rilascio del tagliando adesivo da applicare alla tessera elettorale in caso di

cambio di indirizzo in altra sezione elettorale del comune;

- il rilascio della carta d’identità scaduta a coloro che dovessero esibirla ai

seggi per l’identificazione;

- ogni chiarimento inerente la consultazione.

 

511 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria