Domenica, 09 agosto 2020 - ore 07.37

Crema Risposta all’interrogazione inconsistente e senza dati: richiederemo una Commissione | La Sinistra

Abbiamo ricevuto (in ritardo rispetto ai tempi previsti dal Regolamento del Consiglio Comunale) solamente una risposta atta più che altro ad autoincensarsi invece che ad intervenire efficacemente sui bisogni delle famiglie.

| Scritto da Redazione
Crema Risposta all’interrogazione inconsistente e senza dati: richiederemo una Commissione | La Sinistra

Crema Risposta all’interrogazione inconsistente e senza dati: richiederemo una Commissione | La Sinistra

Nelle scorse settimane avevamo presentato un’interrogazione a risposta scritta per capire lo stato dei servizi educativi del Comune di Crema, sapere quali sono le strategie messe in atto dall’Amministrazione per progettare la ripartenza degli stessi e aiutare le famiglie in questa fase così difficile in cui, talvolta, pare impossibile conciliare la vita lavorativa con le cure famigliari.

Ogni genitore sa quanto infatti quanto sia complicato già nella vita “normale” far coincidere tutto, in questo periodo di Coronavirus questo sforzo sembra improbo poiché le scuole e i servizi educativi sono chiusi.

Tali difficoltà possono essere addirittura moltiplicate per quelle famiglie con figli con disabilità.

La situazione è tale per cui proprio dove le difficoltà sono maggiori, il supporto è diminuito in maniera più consistente.

Abbiamo quindi presentato un’interrogazione per le questione pressanti di tutti i giorni, estremamente “pratica”.

Abbiamo però ricevuto (in ritardo rispetto ai tempi previsti dal Regolamento del Consiglio Comunale) solamente una risposta atta più che altro ad autoincensarsi invece che ad intervenire efficacemente sui bisogni delle famiglie.

A fronte di operatori che si sono spesi ben al di là del “mansionario di lavoro” non abbiamo trovato nella risposta dell’Ass. Gennuso la traccia di una strategia vera, se non un rimando abbastanza generico a “chiare disposizioni” degli enti superiori.

Dalla risposta dell’Amministrazione si capisce bene – purtroppo – che in questo periodo le situazioni più gravi non sono state seguite come ci saremmo aspettati.

Contemporaneamente mancano le risposte alle esigenze di oggi delle tante famiglie che ci stanno contattando: nella risposta di Gennuso non c’è nemmeno un dato… probabilmente perché non ne hanno!

Per queste ragioni ci stiamo muovendo affinché venga convocata una Commissione Sociale per provare ad ottenere le informazioni mancanti.

dott. Emanuele Coti Zelati, Capogruppo de LA SINISTRA

Paolo Losco, Coordinatore LA SINISTRA

Maggio 2020

350 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online