Sabato, 15 agosto 2020 - ore 18.57

Cremona Progetto ‘Storie di Quartiere’, arrivano i primi racconti

Realizzato in vista dei rinnovi dei Comitati, coinvolte ora anche le sezioni locali del CONI, del CSI e delll’UISP

| Scritto da Redazione
Cremona Progetto ‘Storie di Quartiere’, arrivano i primi racconti

Cremona Progetto ‘Storie di Quartiere’, arrivano i primi racconti

 Realizzato in vista dei rinnovi dei Comitati, coinvolte ora anche le sezioni locali del CONI, del CSI e delll’UISP

 Cremona, 30 luglio 2020 – E’ in corso, da parte del Centro Quartieri e Beni Comuni, l’attività informativa sui rinnovi dei Direttivi dei Comitati di Quartiere nell’ambito della quale è stato individuato un percorso diverso dal solito. Non solo comunicazione di date e appuntamenti per le votazioni, ma proponendo a bambini, ragazzi e giovani di raccontare cosa vedono e cosa pensano della zona nella quale risiedono. E le prime storie, siano esse di vita vissuta o di fantasia, iniziano ad arrivare. Questa scelta parte dalla poca presenza di giovani, soprattutto donne, nei Comitati di Quartiere. Per tale motivo è stato chiesto di contribuire offrendo uno sguardo diverso perché la città intera e i quartieri sono la vita tra le case, le strade, le piazze, i parchi dove ci si incontra.

 In questo percorso, che vuole raccogliere brevi racconti, almeno di una pagina, i compagni di viaggio sono innanzitutto il Centro Fumetto “A. Pazienza”, il Porte Aperte Festival e il Centro Servizi Volontariato Lombardia Sud. Lo scopo è coinvolgere chi svolge attività nei quartieri, siano essi associazioni, gruppi spontanei, cooperative, circoli, negozi, attività imprenditoriali, e così via.

 Poiché una componente importante della vita quotidiana dei giovani, ma non solo, è certamente lo sport, il Centro Quartieri e Beni Comuni ha chiesto alle sezioni locali del CONI, del CSI e dell’UISP di fare parte di questo percorso informativo: sono infatti associazioni che hanno già accolto con grande disponibilità e interesse collaborazioni con i Comitati di Quartiere per varie iniziative quali, ad esempio, CamboSport, Basket in Piazzetta, solo per citarne alcune.

 Un altro partner che condivide questo percorso e che permette di raggiungere le famiglie, a fianco di Federazione Oratori e Cooperazione, è il Settore Politiche Educative che s’interfaccia con tutto il sistema scolastico e che da tempo opera con il Centro Quartieri e Beni Comuni.

 Bambini, ragazzi e giovani sono dunque invitati ad inviare all’indirizzo mail storiediquartiere@comune.cremona.it i loro racconti. Il progetto si concluderà il 31 ottobre, con una tappa intermedia sabato 22 agosto nel cortile di Palazzo Affaitati nell’ambito del Porte Aperte Festival dove alcuni dei racconti pervenuti saranno presentati e letti. Successivamente, nel mese di novembre, tutti i racconti saranno valutati da una giuria tecnica, che sceglierà i più interessanti per realizzare tre piccole pubblicazioni.

 A supporto dei più piccoli sono previsti otto laboratori dal titolo Inventa Storie, in collaborazione con Teatro Itinerante, che si terranno in occasione delle assemblee informative per il rinnovo dei Comitati di Quartiere. Questi incontri forniranno supporto alle famiglie presenti e i piccoli scrittori potranno chiedere consigli e suggerimenti per realizzare i propri racconti.

 

315 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online