Sabato, 24 ottobre 2020 - ore 04.57

Cres’ got Talents: i questionari di gradimento dell'edizione 2016

Il grado di soddisfazione complessivo dei genitori è pari al 92%

| Scritto da Redazione
Cres’ got Talents: i questionari di gradimento dell'edizione 2016

“Cres’ got Talents”, l’edizione 2016 del Centro Ricreativo Diurno Estivo, ha chiuso i battenti lo scorso 5 agosto. Anche quest’anno, l’iniziativa è stata molto apprezzata dai giovani utenti e delle famiglie: sono state 5 settimane all’insegna della scoperta dei propri talenti e della condivisione in attività di laboratorio e di gruppo, della socializzazione e, ultimo ma non meno importante, del puro divertimento con giochi, gite, tuffi in piscina e relax.

La novità dell’anno, per i più grandi, è stata la pratica del “parkour”, disciplina sportiva volta a scoprire l’arte di muoversi con scioltezza e destrezza nell’ambiente circostante.

L’edizione 2016 ha visto la partecipazione di ben 194 fra bambini e ragazzi, di cui 184 lecchesi e 10 “ospiti” provenienti da altri comuni. I partecipanti sono stati suddivisi in 2 gruppi: 100 piccoli (dal I al III anno della scuola primaria) sono stati ospitati presso la scuola primaria “S. Stefano” e 94 grandi (IV e V anno primaria, scuola secondaria I grado) presso la media “Don Ticozzi”.

1608 questionario genitoriNelle feste tenutesi nelle due scuole nel corso della serata di mercoledì 27 luglio, i partecipanti hanno avuto modo infine di scatenarsi e presentare alle famiglie il frutto del lavoro sui “talenti”, mentre i questionari che, come ogni anno, sono stati proposti e compilati nelle due versioni per i ragazzi (con ben 153 risposte) e per i genitori (83 riscontri) hanno restituito un quadro positivo, di un servizio ben strutturato e ricco di attività entusiasmanti.

Oltre il 90% dei genitori si dice soddisfatto dell’organizzazione del servizio, dell’articolazione dei turni e della suddivisione per età, il 99% è soddisfatto dell’accoglienza mattutina e il 100% apprezza le attività proposte e la competenza del personale educativo. Il 97% dei partecipanti è felice di uscire in gita, il 90% apprezza i laboratori del mattino, il 91% ha stretto nuove amicizie con i coetanei. Il grado di soddisfazione complessivo che si rileva dai questionari è pari al 92%.

[Clicca sulle tabelle per ingrandirle - NB: Tutte le percentuali sono state arrotondate all'unità]

1608 questionario ragazzi"Sono veramente soddisfatto del risultato ottenuto, che trova conferma negli esiti della customer satisfaction dei genitori e dei bambini. Si tratta di un risultato di servizio e di consenso in crescita rispetto agli andamenti medi, già ottimi, degli anni precedenti - commenta l'assessore all'istruzione Salvatore Rizzolino -. Siamo consapevoli di poter ancora migliorare su alcuni fronti, ma risultati di questo tipo costituiscono un evidente incoraggiamento per continuare a percorrere questa strada e, allo stesso tempo, studiare forme ulteriori di ampliamento del tempo scuola anche sul fronte ordinario dell’intero anno scolastico".

Alla domanda: "Torneresti l’anno prossimo?”, 9 partecipanti su 10 hanno risposto "Sì". E allora… arrivederci a al prossimo anno!

1659 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria