Mercoledì, 23 gennaio 2019 - ore 13.03

Dicembre 2018 MagicaMusica a teatro e in azienda ruba i cuori di tutti

L’Orchestra MagicaMusica conquista teatri ed aziende. Le esibizioni nei giorni scorsi al Cineteatro “L’incontro” di Comun Nuovo, a Vaiano Cremasco per la Deca Engineering e a Sesto San Giovanni per la Sodexo Italia. Lombardi: «Grande soddisfazione. Grazie a tutti per l’opportunità».

| Scritto da Redazione
Dicembre 2018 MagicaMusica a teatro e in azienda ruba i cuori di tutti Dicembre 2018 MagicaMusica a teatro e in azienda ruba i cuori di tutti Dicembre 2018 MagicaMusica a teatro e in azienda ruba i cuori di tutti

Dicembre 2018 MagicaMusica a teatro e in azienda ruba i cuori di tutti

L’Orchestra MagicaMusica conquista teatri ed aziende. Le esibizioni nei giorni scorsi al Cineteatro “L’incontro” di Comun Nuovo, a Vaiano Cremasco per la Deca Engineering e a Sesto San Giovanni per la Sodexo Italia. Lombardi: «Grande soddisfazione. Grazie a tutti per l’opportunità».    

Castelleone, sabato 22 dicembre 2018 – Manca poco a Natale. In questi giorni si respira ovunque quell’atmosfera magica, capace di donare a tutti momenti di serenità. Ma, nell’attesa di festeggiare il grande giorno con le proprie famiglie, l’Orchestra MagicaMusica continua a spargere magia, incantando il pubblico e coinvolgendolo in un’entusiasmante esperienza alla scoperta della diversità. Prima a Comun Nuovo, in provincia di Bergamo, poi a Vaiano Cremasco, in provincia di Cremona, ed infine a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano.

Passione, emozione e caparbietà. Vi era tutto questo e molto altro venerdì 14 dicembre sul palco del Cineteatro “L’Incontro” di Comun Nuovo (BG), dove l’Orchestra si è esibita dinnanzi a più di trecento persone. Dalle canzoni di ieri, passando per quelle di oggi, fino alle melodie della tradizione natalizia, i ragazzi hanno guidato i presenti alla scoperta del loro mondo musicale, cantato con le note del cuore. Il vero spettacolo, però, ha avuto inizio quando i musicisti hanno cominciato ad intonare il loro infaticabile inno alla vita, suonando ininterrottamente con il sorriso sulle labbra, oltre ogni limite. Lo conferma, con soddisfazione mista ad emozione, Marisa Aceti, Vicesindaco ed Assessore alla Cultura del Comune di Comun Nuovo: «È stata un’esperienza indimenticabile, che credo abbia lasciato un segno nella vita di tutti i partecipanti. È stato emozionante osservare il sorriso che ciascuno di noi indossava al termine dell’esibizione, unito alla consapevolezza di quanta fortuna abbiamo tra le mani, pur avvertendo un perenne stato di insoddisfazione». Nelle mille sfaccettature dell’esibizione, l’Assessore Aceti, ha scovato il segreto per includere davvero: «Questi ragazzi hanno dimostrato a tutti che, quando si è valorizzati, non vi è limite che tenga: la passione, la bravura, la carica data da una persona che crede in noi, possono davvero fare la differenza. Includere non significa accettare incondizionatamente il disabile, ma percepire la sua diversità come un’opportunità di crescita ed arricchimento, e prodigarsi per valorizzarla ogni giorno». “Perché di magia si tratta”. Lo pensa davvero l’Assessore Aceti e lo ha fatto scrivere anche sulla targa conferita all’Orchestra in occasione dell’esibizione: «È stato solo un piccolo gesto per manifestare la nostra infinita gratitudine. Rinnovo i complimenti al Maestro Lombardi, agli educatori e ai genitori di questi ragazzi, affinché ogni giorno trovino sempre nuovi stimoli per affrontare la vita con coraggio, consapevoli di aver creato tesori preziosi. E, ovviamente, mi complimento di cuore con i magici musicisti, che hanno saputo suonare e cantare con passione».

Con il cuore colmo di gioia, raccolti gli strumenti, i ragazzi, con la valigia sottobraccio, sono tornati in terra cremasca e, domenica 16 dicembre, hanno deliziato i dipendenti della DECA Engineering di Vaiano, azienda che si occupa di montaggio ed automazione industriale. «Un’ora e mezza di emozioni e pura gioia». Così i tre titolari dell’azienda Agostino ed Enrico Caso ed Omar Denti, hanno commentato l’esibizione dell’Orchestra. «Volevamo organizzare un’iniziativa speciale per festeggiare insieme le festività natalizie – ha detto l’Ad Enrico Caso- ed un concerto dell’Orchestra Magica Musica ci è sembrata la soluzione migliore. Così abbiamo accolto con entusiasmo la proposta del maestro Piero Lombardi di realizzarlo direttamente in fabbrica, dove ogni giorno tutti noi operiamo per costruire il successo e il futuro della Deca e di tutti coloro che vi lavorano». Una location insolita per un’esibizione musicale, che, però, ha molto in comune con l’Orchestra: «Noi lavoriamo con il metallo, con i sensori. Loro lavorano con le note. In entrambi i casi, però, il risultato del lavoro è sempre determinato dall’insieme dei singoli e dall’armonia che sanno creare. Dunque, anche noi possiamo chiamarci un po’ “orchestra” e la Magica Musica può chiamarsi un po’ “officina”». Il concerto ha divertito ed emozionato le quasi trecento persone presenti, dipendenti della Deca e familiari, e, soprattutto, ha fatto riflettere su quanto le classificazioni fra le persone siano concetti superati e sciocchi, e sul valore unico di ogni individuo. «Per questo siamo grati all’Orchestra Magica Musica, ai suoi ragazzi davvero speciali, a tutto l’instancabile staff, ai loro familiari e all’insostituibile maestro Piero Lombardi. Tutti loro ci hanno mostrato quanta bellezza si possa creare lavorando insieme con passione e rincorrendo lo stesso sogno». 

Per l’Orchestra, gli impegni prenatalizi si sono conclusi giovedì 20 dicembre a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, dove la Sodexo Italia di Cinisello Balsamo ha accolto i musicisti per offrire ai propri dipendenti uno spettacolo indimenticabile. Uno spettacolo che sa di musica, ma soprattutto di vita.  Lo si avverte dall’entusiasmo dei ragazzi e dall’energia del Maestro Lombardi: «Siamo grati al pubblico per le soddisfazioni che ci dà e ai promotori delle varie iniziative per averci preferito. Grazie a tutti di cuore» ha concluso Lombardi. 

 

     

434 visite

Articoli correlati