Giovedì, 11 agosto 2022 - ore 17.38

Elezioni Parlamento Europeo: tutte le istruzioni per gli italiani che vivono in Slovacchia

Sabato 24 maggio 2014 si terranno anche in Slovacchia le elezioni per il Parlamento Europeo.

| Scritto da Redazione
Elezioni Parlamento Europeo: tutte le istruzioni per gli italiani che vivono in Slovacchia

Sabato 24 maggio 2014 si terranno anche in Slovacchia le elezioni per il Parlamento Europeo. L’Ambasciata d’Italia a Bratislava ci ha fornito le informazioni utili per gli italiani – residenti e non – che vivono in Repubblica Slovacca per esercitare il proprio diritto al voto. In Slovacchia le operazioni di voto per i rappresentanti italiani presso le sezioni elettorali istituite dalle Autorità diplomatico-consolari si svolgeranno venerdì 23 maggio e sabato 24 maggio.

Riepiloghiamo qui alcune tipologie di casi che riguardano gli italiani in Slovacchia:

Cittadini italiani residenti in Repubblica Slovacca ed iscritti all’AIRE

Hanno facoltà di votare in Slovacchia – a loro scelta – per l’elezione al Parlamento Europeo di:

  • candidati italiani (spettanti all’Italia) – Recandosi presso il seggio appositamente istituito dall’Ufficio consolare dell’Ambasciata d’Italia a Bratislava. Il Ministero dell’Interno italiano provvede all’invio postale del certificato elettorale con l’indicazione del luogo di votazione, giorni e orari. Chi non dovesse ricevere a casa la busta elettorale potrà,entro il 5° giorno antecedente quello delle votazioni, contattare l’Ufficio consolare per verificare la propria posizione e richiedere un eventuale certificato sostitutivo.
  • candidati slovacchi (spettanti alla Repubblica Slovacca) – Recandosi entro il 14 aprile 2014 (non oltre 40 gg prima delle elezioni) presso il comune slovacco di residenza e dichiarando l’intenzione di votare nelle liste elettorali slovacche, completando l’apposito modulo. Vedere per maggiori dettagli la normativa slovacca, ai link (in slovacco e inglese): www.minv.sk/?volby-ep,www.minv.sk/?ep-informacie e specialmente www.minv.sk/?ep-infovotereuen. A quest’ultima pagina, sul fondo, si può scaricare il modulo per la richiesta alle autorità slovacche.

Tali cittadini residenti hanno pure facoltà di votare in Italia (ovviamente per i soli candidati nazionali), recandosi al proprio comune di appartenenzaalmeno 1 giorno prima delle elezioni e presentare apposita istanza per essere autorizzato a votare in Italia.

Cittadini italiani e familiari conviventi che si trovano temporaneamente in Slovacchia per motivi di studio o lavoro e che hanno fatto apposita domanda presso il Consolato entro il 6 marzo scorso:

Possono votare per l’elezione al Parlamento Europeo dei soli candidati italiani. Possono votare in:

  • Slovacchia – Recandosi presso il seggio appositamente istituito dall’Ufficio consolare dell’Ambasciata d’Italia a Bratislava se hanno presentato apposita domanda entro il 6 marzo scorso presso la stessa autorità consolare. Il Ministero dell’Interno italiano provvede all’invio postale del certificato elettorale anche a loro come per gli iscritti AIRE, con l’indicazione del luogo di votazione, giorni e orari. Vale anche per loro che chi non dovesse ricevere a casa la busta elettorale potrà, entro il 5° giorno antecedente quello delle votazioni, contattare l’Ufficio consolare per verificare la propria posizione e richiedere un eventuale certificato sostitutivo.
  • Italia – Recandosi presso il proprio seggio elettorale nel comune di residenza, nel caso non abbiano fatto l’apposita richiesta di cui sopra entro il 6 marzo scorso.

Quanto al voto in Slovacchia per i candidati slovacchi, come ci indica l’Ambasciata, chi non ha un permesso di soggiorno in Slovacchia ma vi risiede da almeno tre mesipuò votare se ottiene nel frattempo il permesso di soggiorno.

questo link un’informazione di base per il voto dei cittadini italiani all’estero alle Europee della Farnesina.

Di seguito il comunicato prevenutoci dall’Ambasciata:

AMBASCIATA D’ITALIA BRATISLAVA. ELEZIONI EUROPEE 2014

Si comunica che sono stati indetti i comizi elettorali per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia. In Slovacchia le operazioni di voto per i rappresentanti italiani presso le sezioni elettorali istituite dalle Autorità diplomatico-consolari si svolgeranno venerdì 23 maggio e sabato 24 maggio.  Agli elettori iscritti all’AIRE sarà spedito dal Ministero dell’interno il certificato elettorale con indicati gli orari e la località della votazione. Tale certificato sarà spedito anche agli elettori italiani che si trovano temporaneamente in un Paese dell’Unione Europea per motivi di studio o lavoro, e ai loro familiari conviventi, che abbiano presentato apposita domanda entro il 6 marzo scorso. Gli elettori che, entro il quinto giorno precedente quello della votazione, non avranno ricevuto al proprio domicilio il certificato elettorale, potranno farne richiesta al Capo dell’Ufficio consolare della circoscrizione di competenza. Ai sensi dell’articolo 7, comma 4, della Legge 18/1979, si dà avviso che il decreto di riferimento – DPR 17 marzo 2014, “Indizione dei comizi elettorali per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia” – è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, n. 64 del 18 marzo 2014. (La Redazione, Fonte Ambasciata d’Italia)

fonte: http://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/45541

1005 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria