Domenica, 29 gennaio 2023 - ore 20.06

Emmaus presenta il libro Il Monito della Ninfea di Michele Nardelli

Veverdì 18 a Torre de' Picenardi presso sede SOMS

| Scritto da Redazione
Emmaus presenta il libro Il Monito della Ninfea di Michele Nardelli

CAMBIAMENTI CLIMATICI E RICADUTE LOCALI. INCONTRO CON MICHELE NARDELLI VENERDÌ 18 NOVEMBRE ORE 21 A TORRE DE’ PICENARDI

 Di cambiamenti climatici e ricadute locali si parlerà con Michele Nardelli Venerdì 18 novembre alle ore 21 nel teatro della SOMS di Torre de’ Picenardi in Via Garibaldi 31/A in un incontro promosso da Amici di Emmaus e dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso nell’ambito della Trama dei Diritti e con il patrocinio del Comune.

L’occasione è data dalla presentazione del libro Il monito della ninfea di Diego Cason e Michele Nardelli, libro che racconta il cataclisma – la tempesta di Vaia – che ha colpito l’area dolomitica (in particolare le province di Trento e di Belluno) alla fine di ottobre del 2018. Una tempesta di acqua e di fango portò allo schianto di milioni di alberi, alla devastazione di foreste e di interi territori. Il libro ricostruisce la dinamica di quella vicenda, ne stima le conseguenze economiche, ambientali e sociali, fornisce una serie di informazioni preziose sul patrimonio forestale italiano, sulla sua distribuzione nelle aree del nord-est e sulle politiche fatte e non fatte per preservarlo.

Il libro, oltre a essere un utile ricordo di quella vicenda così drammatica – che rischia di scomparire dalla memoria condivisa – offre lo spunto a riflessioni sul rapporto tra ambiente ed economia, sugli effetti dello “sviluppo” sul nostro patrimonio naturale.

Ed è qui che il volume ci ricorda l’importanza della “cultura del limite” di fronte al pianeta con l’invito a considerare la lezione di Alex Langer sulla conversione ecologica riassunta nel motto latino lentius, profundius e suavius: bisogna rivedere non solo l’economia e ripensare il concetto di sviluppo, ma anche ripensare i comportamenti, gli stili di vita, le abitudini quotidiane. Bisogna ripensare i consumi e le produzioni: per contrastare i cambiamenti climatici e i devastanti effetti dell’inquinamento serve una diversa politica economica, ma anche una trasformazione della cultura e dell’identità collettiva sulla base di valori come la sobrietà, la moderazione, la convivialità.

Anche questa è la lezione di Vaia.

 

 

445 visite

Emmaus presenta il libro Il Monito della Ninfea di Michele Nardelli

18 Novembre 2022 20:45 - 22:00
Torre de' Picenardi

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online