Martedì, 23 luglio 2019 - ore 19.46

EUROPEE. FARINA (PD), UN 'FONDO VENTOTENE' PER L’EDUCAZIONE DIGITALE DELL’ANZIANO

Promuovere l’istituzione di un Fondo Ventotene per l’educazione digitale degli over 70” sotto la competenza del Ministero per gli Affari Europei

| Scritto da Redazione
EUROPEE. FARINA (PD),  UN 'FONDO VENTOTENE' PER L’EDUCAZIONE DIGITALE DELL’ANZIANO EUROPEE. FARINA (PD),  UN 'FONDO VENTOTENE' PER L’EDUCAZIONE DIGITALE DELL’ANZIANO EUROPEE. FARINA (PD),  UN 'FONDO VENTOTENE' PER L’EDUCAZIONE DIGITALE DELL’ANZIANO EUROPEE. FARINA (PD),  UN 'FONDO VENTOTENE' PER L’EDUCAZIONE DIGITALE DELL’ANZIANO

EUROPEE. FARINA (PD),  UN 'FONDO VENTOTENE' PER L’EDUCAZIONE DIGITALE DELL’ANZIANO

Promuovere l’istituzione di un Fondo Ventotene per l’educazione digitale degli over 70” sotto la competenza del Ministero per gli Affari Europei

E’ la proposta di Gianni Farina candidato del Partito Democratico nel collegio Nordovest considerato che “in Italia e in Europa si sta affrontando  l'argomento della crescente longevità della popolazione, italiana in particolare, nei suoi vari aspetti: medici, sociali, previdenziali, viene da chiedersi se vivere a lungo sia un’opportunità o una colpa”. “E' una opportunità – sostiene Farina – soprattutto se pensiamo che l'anziano, in Italia in particolare, ha un ruolo importante nell'economia domestica. La vera sfida è rendere efficiente l’anziano in una società 4.0. Da qui la mia idea di istituire un fondo speciale per gli over 70 sotto la competenza del Dipartimento per le Politiche Europee, per valorizzare persone che ancora possono dare molto alla società. Mi fa piacere che diversi professionisti e lavoratori, soprattutto giovani, abbiano già sposato la mia idea. Il nome ''Fondo Ventotene'' è legato al ricordo delle radici fondanti dell'Europa, poiché fu sull'isola che nel 1944 Altiero Spinelli, Ernesto Rossi ed Eugenio Colorni crearono il ''Manifesto di Ventotene'' per una Europa libera ed unita''.  Secondo Farina la ''rieducazione digitale'' dell'anziano ''è una situazione destinata fortunatamente ad evolvere in positivo. “Nei paesi tecnologicamente più avanzati è un vero e proprio salto concettuale, come per esempio la piccola Estonia dove il 95% della popolazione e' digitale, dunque tutti, giovani e anziani. Non c'è bisogno di chiamare a raccolta filosofi, sociologi, scienziati, intellettuali per studiare e immaginare gli scenari e le possibili soluzioni ed opportunità future della configurazione sociale che si possono avere coinvolgendo gli anziani nel processo digitale - conclude Farina - non in una prospettiva teorico-ideologica ma con il pragmatismo finalizzato alla migliore e possibile convivenza sociale''.

Gianni Farina ,candidato alle Europee circoscrizione NordOvest , per il PD-Siamo Europei

 Per seguire Gianni Farina su Facebook clicca qui

Per il sito clicca qui  

 

4768 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online