Sabato, 25 gennaio 2020 - ore 11.23

Festival del 900: sabato 18 gennaio-marzo un incontro sulla tradizione dei canti di lotta e di lavoro alternati a letture e brani musicali

Organizzato dal gruppo “La Bottega delle Idee” di Auser Cultura di Cremona.

| Scritto da Redazione
Festival del 900: sabato 18 gennaio-marzo un incontro sulla tradizione dei canti di lotta e di lavoro alternati a letture e brani musicali

Cremona, 14 gennaio 2020 - Nell’ambito del programma culturale Festival del Novecento organizzato dal gruppo “La Bottega delle Idee” di Auser Cultura di Cremona, sabato 18 gennaio alle ore 17 presso il Teatro Monteverdi (in via Dante Alighieri 149) si terrà lo spettacolo CANTI, LETTURE, MUSICHE DI LAVORO E DI LOTTA.

Il gruppo di Canto Popolare di Cremona eseguirà brani della tradizione dei canti di lotta e di lavoro della storia del movimento dei lavoratori, canzoni che ricordano le misere condizioni in cui vivevano e lavoravano i contadini e gli operai, donne, uomini e anche bambini.

I testi che saranno eseguiti ripercorreranno il periodo più duro, a partire dagli ultimi anni dell’ottocento fino alla fine della seconda guerra mondiale e alla liberazione. Testi come, gli scariolanti, le leghe, mamma mia son stufa, e le va in filanda, canti delle mondine, mamma mia dammi cento lire e altri, saranno intervallati da letture eseguite da Antonio Capra e da brani musicali grazie alla partecipazione del Gruppo di musica popolare I Museicanti del museo Cambonino di Cremona.

L’iniziativa è a ingresso libero.

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

397 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online