Giovedì, 29 settembre 2022 - ore 04.40

GAS: SPAGNA E COREA DEL SUD VOGLIONO PIÙ SHALE USA

| Scritto da Redazione
GAS: SPAGNA E COREA DEL SUD VOGLIONO PIÙ SHALE USA

La compagnia spagnola Gas Natural Fenosa anticipa le forniture di LNG dagli Stati Uniti d'America. La Corea del Sud sviluppa una partnership con l'Amministrazione statunitense per lo sfruttamento di gas non convenzionale
Dinnanzi al certo futuro ruolo da protagonista degli USA, c'è chi fin da oggi programma una politica energetica di stretta collaborazione con Washington.
Nella giornata di mercoledì, 7 Maggio, la compagnia spagnola Gas Natural Fenosa ha anticipato l'importazione di gas dagli USA di un anno rispetto al previsto.
La compagnia spagnola, responsabile della distribuzione del gas nel mercato iberico, ha concordato l'acquisto di 5 Miliardi all'anno di LNG dalla compagnia USA Cheniere per 20 anni a partire dal 2016, anziché dal 2017 come inizialmente programmato.
La Cheniere, basata in Texas, estrae il gas riservato alla compagnia spagnola dai giacimenti della Louisiana, e lo scorso Marzo ha avviato l'invio di Shale liquefatto in Gran Bretagna.
Inoltre, la compagnia texana ha stretto accordi con le inglesi Centrica e British Gas per l'invio di gas non convenzionale anche in India con un contratto firmato con il colosso GAIL, ed in Corea del Sud per mezzo di accordi con la compagnia KOGAS.
USA e Corea del Sud insieme per lo shale
Proprio la Corea del Sud ha stretto un accordo con gli USA per il varo di un programma congiunto per lo sfruttamento dello shale gas.
Come riportato dall'agenzia UPI, l'accordo, raggiunto sempre mercoledì, 7 Maggio, è stato ratificato dall'esponente del Dipartimento di Stato USA, Daniel Poneman -incaricato di rappresentare il Segretario di Stato, John Kerry, impegnato in una visita ufficiale in Russia- e dal Capo di Stato coreano Park Geun-hye.
Nello specifico, l'accordo prevede la cooperazione tra il settore pubblico e quello privato per lo studio e l'avvio dello sfruttamento di oro blu nei giacimenti USA, e la ricerca, e il possibile uso, di quello nel territorio della Corea del Sud.

Matteo Cazzulani
Free lance journalist and energy deals consultant m.cazzulani@gazeta.pl

8 maggio 2013

949 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria