Venerdì, 30 ottobre 2020 - ore 02.14

Giornata della memoria Emozionante cerimonia questa mattina,venerdì 26 gennaio,allo stadio Zini di Giorgio Barbieri

In occasione della 'Giornata della memoria' il Panathlon di Cremona ha organizzato il ricordo di Vittorio Staccione, giocatore della Cremonese (1924-1925) e attivista antifascista morto in campo di concentramento di Gusen Mauhutausen nel 1945.

| Scritto da Redazione
Giornata della memoria Emozionante cerimonia  questa mattina,venerdì 26 gennaio,allo stadio Zini di Giorgio Barbieri Giornata della memoria Emozionante cerimonia  questa mattina,venerdì 26 gennaio,allo stadio Zini di Giorgio Barbieri

Giornata della memoria Emozionante cerimonia  questa mattina,venerdì 26 gennaio,allo stadio Zini di Giorgio Barbieri

In occasione della 'Giornata della memoria' il Panathlon di Cremona ha organizzato il ricordo di Vittorio Staccione, giocatore della Cremonese (1924-1925) e attivista antifascista morto in campo di concentramento di Gusen Mauhutausen nel 1945.

----------

Iniziativa organizzata in collaborazione con il Comune di Cremona, l'amministrazione provinciale e la Cremonese. Sono intervenuti, chiamati dal conduttore della manifestazione Gigi Torresani, vicepresidente del Panathlon Cremona numerosi ospiti presenti sui gradoni della tribuna dello stadio cremonese. Hanno portato testimonianze e saluti il presidente Panathlon Giovanni Radi, il presidente della Cremonese Paolo Rossi, il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, il vicepresidente della Provincia Rosolino Azzali, il presidente del Coni lombardo Oreste Perri, la responsabile dei viaggi della memoria per le scuole cremonesi Ilde Bottoli, uno studente dell'Itis Torriani, il nipote di Vittorio Staccione. Hanno letto un brano del libro 'Dallo scudetto ad Auschwitz' di Matteo Marani e di 'Diario' di Anna Frank gli attori cremonesi Jim Graziano Maglia e Chiara Tambani. Hanno suonato due brani musicali un gruppo di studenti della classe di tromba del Liceo Stradivari diretti dal maestro Giovanni Grandi. Alla fine minuto di silenzio sotto la lapide realizzata dallo scultore Mario Coppetti in ricordo di Vittorio Staccione.

919 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online