Domenica, 29 novembre 2020 - ore 23.31

Gran Bretagna: per il 62% il lockdown è stato dichiarato troppo tardi.

Dalla prima fase della pandemia a oggi il partito di governo ha bruciato oltre il 20%. E gli elettori conservatori a Trump preferiscono Joe Biden

| Scritto da Redazione
Gran Bretagna: per il 62% il lockdown è stato dichiarato troppo tardi.

Un murales raffigurante un affranto Donald Trump deriso da un personaggio dei Simpsons è stato realizzato a Islington Mill, Salford, in Inghilterra. Trump ha perso le elezioni presidenziali con l’ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden ma non ha concesso la vittoria lanciando accuse di elezioni rubate, a spoglio ancora aperto, e promettendo una massiccia offensiva legale da domani.

Secondo il recente sondaggio condotto da Opinium per l’Observer, condotto prima del voto, la maggioranza degli inglesi, il 57%, era pro Biden, solo il 16% era per Trump. Per il 67% degli intervistati inoltre le affermazioni di Trump sulla “frode elettorale” sono solo parole in libertà del presidente in carica. Gli stessi elettori conservatori in Inghilterra hanno preferito Biden (40%) a Trump (28%)

Per il 62% degli elettori britannici in generale le elezioni statunitensi sono state condotte in modo equo e corretto mentre sempre per una larga maggioranza (58%) l’elezione di Biden sarebbe stata positiva sia per gli Stati Uniti sia per il resto del mondo.

Il Guardian sottolinea che si tratta del più grande vantaggio per i laburisti da quando Keir Starmer è diventato leader, ad aprile scorso. Nella prima fase della pandemia, a marzo, il vantaggio del Tory party sui laburisti era di 26 punti.

Il 64% degli inglesi è favorevole a questo secondo lockdown nazionale, di quattro settimane, solo il 20% si oppone. Anzi per il 62% il lockdown è stato dichiarato anche troppo tardi.

228 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria