Lunedì, 15 aprile 2024 - ore 00.47

Il Sottosegretario Mulè a Bruxelles

| Scritto da Redazione
Il Sottosegretario Mulè a Bruxelles

Il Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè si è recato ieri a Bruxelles per tenere una serie di incontri con i vertici della NATO, incluso il Chairman del Comitato Militare e della European Defence Agency.

“Al centro dei colloqui – riporta il sottosegretario - l’evoluzione della situazione in Ucraina, con particolare focus sulle differenti fasi del conflitto ed i suoi possibili sviluppi e il consolidamento di una politica industriale internazionale che vede l’Italia al centro delle prossime decisioni della NATO, provvedimenti cruciali per il nostro paese. Tra queste, nell’ambito di un progetto innovativo chiamato Diana, l’acceleratore di imprese e start up operanti nel settore della difesa, per il quale l’Italia è tra i principali candidati con la città di Torino”.

Al quartier generale della NATO, Mulè è stato accompagnato dall’ambasciatore Francesco Maria Talò, rappresentante permanente d'Italia alla Nato.

Mulè ha poi incontrato il direttore esecutivo dell’European Defence Agency (EDA), Jirí Šedivý. “L’Agenzia europea per la difesa è fondamentale per la costruzione di una visione comune della difesa europea ed è qui che dovranno essere definiti i programmi”, ha detto in proposito Mulè. “Tra Italia ed EDA c’è un rapporto di fiducia consolidato e forte che sarà determinante nel prossimo triennio”. (aise) 

379 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria