Mercoledì, 15 luglio 2020 - ore 19.46

Lettori professionisti,un nuovo mestiere in vetrina

| Scritto da Redazione
Lettori professionisti,un nuovo mestiere in vetrina

Lettori professionisti,un nuovo mestiere in vetrina
LETTORI PROFESSIONISTI: UN NUOVO MESTIERE IN VETRINA, A MESTRE (VE) VENERDI' 14 GENNAIO. Tra le proposte del progetto regionale di promozione della lettura "La Casa sull'albero" anche l'incontro tra gli esperti della promozione della lettura, circa 50 in Veneto. "Leggere per professione", a Mestre (Venezia), presso la Biblioteca di via Dante, venerdì 14 gennaio alle 14, è il primo dei due appuntamenti (il secondo si terrà il 28 gennaio alle 14 alla Biblioteca di Marghera) che riuniranno 23 lettori professionisti, circa la metà di quelli censiti dal progetto regionale di promozione della lettura "La Casa sull'albero" in regione, che sono appunto una cinquantina. Obiettivo dell'incontro è quello di fare il punto su una professione nata di recente e che, nonostante i tempi di crisi economica e i tagli che colpiscono il mondo della cultura e delle biblioteche, si sta affermando positivamente in Veneto. Il segnale che i lettori di professione vogliono dare è quello della presenza di un ambito professionale che in questi anni ha supportato scuole e biblioteche nell'attività di promozione della lettura; un mestiere al quale inizialmente si approdava attraverso lo studio e l'esperienza teatrale, e che ora viene raggiunto anche tramite la formazione universitaria e, nello specifico, attraverso facoltà come Scienze della Formazione. I due incontri vogliono essere da un lato una vetrina in cui gli operatori presentano le loro novità, le loro strategie per incentivare il rapporto con i libri e la lettura rivolte ad adulti e bambini, a bibliotecari, insegnanti e cittadini; dall'altro, un momento di formazione per chi vi assiste. Nell'arco di due pomeriggi si potranno "assaggiare" e confrontare una ventina di modalità e approcci differenti alla lettura. Si spazierà dalla classica lettura ad alta voce all'animazione degli albi illustrati, dalle proposte per il pubblico di adulti alla difficile impresa di coinvolgere gli adolescenti, dalle proposte per la primissima infanzia legate al progetto "Nati per leggere" a quelle per la terza età.   Al primo appuntamento prenderanno parte Martina Pittarello, Loris Tormen, Progetto Lilliput, Rossella Giaon, Teatro del Vento, Vasco Mirandola, Sandro Buzzati, Livio Vianello, Simone Carnielli, Il Libro con gli stivali, Margherita Stevanato.
La partecipazione è libera, è gradita tuttavia la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: centroservizisistemabibliotecario@comune.venezia.it

www.lacasasullalbero.eu; tel. Associazione culturale Scenari 331 9060795.

L'VII edizione de "La Casa sull'albero", progetto di promozione della lettura e di formazione aperto ad "addetti ai lavori" e cittadini, si è aperta lo scorso 11 novembre con il primo di una trentina appuntamenti che si svolgeranno nel periodo novembre 2010 - aprile 2011 in 11 biblioteche della provincia di Treviso (Breda di Piave, Casier, Istrana, Maserada sul Piave, Paese, Ponte di Piave, Ponzano Veneto, Povegliano, Roncade, Spresiano, Zero Branco). Alla prima tranche "trevigiana" di incontri ("La Casa sull'albero - Una scuola di promozione della lettura"), ne seguirà una seconda regionale (contraddistinta dal titolo "La Casa sull'albero - Uno sguardo sulla promozione della lettura in Veneto"), durante la quale "La Casa sull'albero" per il secondo anno assumerà il ruolo di ricognitore delle attività più interessanti e dell'esistente da valorizzare in regione, con proposte che si articoleranno da dicembre 2010 a maggio 2011 coinvolgendo anche le province di Venezia, Vicenza e Belluno. "La Casa sull'albero", iniziativa coordinata dal gruppo de "Gli scolari dell'ultima fila", è realizzata con il contributo della Regione Veneto, della Provincia di Treviso, Polo bibliotecario Biblomarca e delle amministrazioni comunali di Breda di Piave, Casier, Istrana, maserada sul Piave, Paese, Ponte di Piave, Ponzano Veneto, Povegliano, Roncade, Spresiano, Zero Branco, in collaborazione con l'Associazione Scenari e con il patrocinio di AIB Veneto e ANCI Veneto. Quest'anno il tema attorno al quale si svilupperanno le diverse proposte, dagli incontri ai laboratori alle letture, sarà "Scegliere la lettura".

Per informazioni sul progetto "La Casa sull'albero": www.lacasasullalbero.eu

2206 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria