Giovedì, 30 giugno 2022 - ore 12.37

LINK - urban art festival

Introduzione generale, il festival dal 2016 ad oggi

| Scritto da Redazione
LINK - urban art festival

LINK è il festival di arte urbana che ha visto avvicendarsi, durante le sue 6 edizioni dal 2016 al 2021, 40 artisti affermati a livello internazionale all’opera su diverse aree urbane della città di Brescia. L’iniziativa, pensata ed organizzata dall’Associazione Culturale True Quality, è stata il punto di arrivo di un progetto che ha coinvolto un grande numero di realtà presenti sul territorio, con l’obiettivo di una valorizzazione culturale di aree periferiche della città. Le prime 3 edizioni del festival si sono svolte nei pressi della stazione della metropolitana cittadina, nel quartiere di Sanpolino. Sono stati coinvolti 27 artisti nella decorazione di 26 piloni strutturali del viadotto metropolitano. Le edizioni quarta, quinta e sesta hanno subito un consistente upgrade a livello di impatto sul territorio cittadino: esauriti i piloni dell’area di Sanpolino si è passati a grandi facciate di edifici. I quartieri interessati sono stati San Bartolomeo, Lamarmora, Violino e Crocifissa di Rosa, con un totale di 9 opere murali. Ogni opera su muro rappresenta solamente la conclusione di un percorso più ampio, realizzato a stretto contatto con il quartiere interessato. Come sempre True Quality sta organizzando momenti informativi dedicati agli abitanti, per condividere i valori e gli obiettivi del progetto, ed attività partecipative con i bambini del posto, attraverso workshop e laboratori artistici legati al mondo dell’arte urbana. ————— Gli artisti coinvolti nelle prime 6 edizioni del festival (in ordine cronologico) sono: Hemo, Mr. Thoms, Czar, Ofelia, Giorgio Bartocci, Vesod, Macs, Geometric Bang, Yellow Fat Crew, Len, SeaCreative, G. Loois, LABA, Nootk, Camilla Falsini, Fezzi, Mr. Wany, Frederico Draw, Contra, La Fille Bertha, Hdemia SantaGiulia, Laura Micieli, Semino Bevilacqua, Etsom, Bone, Giovanni dalloSpazio, Taleggio, Vera Bugatti, 108, Saddo, Vesod, Luogo Comune, Luca Zamoc, Camilla Falsini, Emanuele Poki. Edizione 2022, i piloni della metropolitana Il primo degli appuntamenti di questa edizione del festival è anche un piacevole flash back: si ritorna a dipingere i piloni della metropolitana. In concomitanza con la conclusione del tratto di pista ciclabile che porta da Via Cerca a Via Serenissima, che costeggia il viadotto, altri 12 piloni diverranno opere realizzate da altrettanti artisti/collettivi artistici. L’evento si svolgerà durante il weekend 22-24 Aprile e gli artisti coinvolti provengono da diverse parti d’Italia, dalla Bulgaria e dall’ Austria. I dodici piloni dipinti ad Aprile vanno ad aggiungersi a quelli realizzati durante le prime 3 edizioni del festival, proseguendo una galleria d’arte a cielo aperto lunga più di un Chilometro. Artisti Coinvolti sui piloni: Art of Sool: https://www.instagram.com/artofsool/ Judas Kiss: https://www.instagram.com/judaskisss/ Coniglio Triste: https://www.instagram.com/ilarialapinilapin/ Nico Belandi: https://www.instagram.com/nicobelandi/ Patrizio Anastasi: https://www.instagram.com/patrizioanastasi/ Nic Alessandrini: https://www.instagram.com/nic.alessandrini/ CT: https://www.instagram.com/maceca.ct/ Eleuro: https://www.instagram.com/eleuro_countryside_graffiti/ Incorrect: https://www.instagram.com/incorrect_dog/ Bilos: https://www.instagram.com/_bilos_/ Skirl: https://www.instagram.com/sskirl/ Jakob Der Bruder: https://www.instagram.com/jakobderbruder/ ————— Le altre attività del festival I piloni di quest’anno sono solo il primo tassello del grande mosaico di attività che LINK svilupperà sul territorio cittadino. Le prossime saranno: - 3 nuove opere murali, 2 nel quartieri San Bartolomeo ed 1 in Viale Piave - 2 installazioni nell’ex Polveriera, nella Valle di Mompiano - 12 affissioni d’artista diffuse sul territorio - Bike tour cittadini dedicati al festival I finanziatori L’evento non sarebbe possibile senza il prezioso contributo di realtà ed enti che da anni supportano e condividono i valori dell’iniziativa. LINK - urban art festival 2022 è patrocinato dal Comune di Brescia, e sostenuto economicamente da Brescia Infrastrutture, Brescia Mobilità e Fondazione Comunità Bresciana, con il supporto di Franchi&Kim Vernici. Associazione True Quality True Quality – Associazione Culturale per la Creatività Urbana è una realtà composta da streetartists e giovani professionisti provenienti dal mondo dell’architettura e del design ed opera dal 2011 nel campo dell’immagine a 360 gradi. Tra gli obiettivi dell’associazione vi sono la valorizzazione visiva di architetture pubbliche e private, la salvaguardia del decoro urbano attraverso mirati progetti sociali e studi decorativi grafico-cromatici e la promozione sul territorio di eventi culturali ed artistici legati al mondo della street-art/graffiti writing. True Quality è riconosciuta dal Ministero delle Politiche Giovanili ed inserita nel circuito delle associazioni italiane di giovani creativi (ACU). 

173 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria