Sabato, 25 giugno 2022 - ore 16.50

MILANO, BESTETTI (FI): INVESTIMENTI E INCENTIVI PER RISPARMIO ENERGETICO, NO A MISURE PUNITIVE

| Scritto da Redazione
MILANO, BESTETTI (FI): INVESTIMENTI E INCENTIVI PER RISPARMIO ENERGETICO, NO A MISURE PUNITIVE
"L'appello al buonsenso lanciato oggi dal Segretario Generale di Federmoda, Massimo Torti, in merito all'assurda idea di spegnere le luci e i riscaldamenti anche nei negozi della città non può essere lasciato cadere nel vuoto, ma deve imporre alla Giunta e al Consiglio comunale una seria riflessione sulle politiche di risparmio ed efficientamento energetico, che rifuggano inutili provvedimenti estemporanei di natura emotiva e dannosi per il tessuto economico milanese".

Così in una nota Marco Bestetti (Forza Italia), Consigliere comunale a Palazzo Marino.

"La sfida della transizione ambientale, dell'autonomia energetica e della riduzione degli sprechi - spiega Bestetti - richiede una programmazione strategica di lungo termine e merita un approccio molto diverso, basato sugli investimenti e sugli incentivi, non certo su provvedimenti punitivi verso i cittadini e le categorie produttive già pesantemente colpite dal Covid. Il bonus 110% sull'efficientamento energetico, per esempio, è stato un'occasione sprecata per Milano, che non ha saputo approfittarne come avrebbe dovuto, presentando pochissimi progetti e non incidendo quindi sulle evidenti criticità negli immobili comunali e nelle case popolari. Forza Italia, come sempre, non intende partecipare all'ambientalismo alla moda e a questo populismo energetico, ma vuole lavorare seriamente per favorire investimenti e offrire incentivi che possano incidere davvero sulla bolletta dell'energia, in alleanza con i milanesi e le categorie produttive della città. Lasciamo perdere certe idee strampalate, la questione energetica vale molto di più di un contentino di bandiera per qualche alleato di Giunta" conclude Bestetti.



Marco Bestetti

 

161 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria