Lunedì, 20 novembre 2017 - ore 23.48

Non possiamo tacere 31 cadaveri di giovani donne sbarcati in due giorni Incontro al Forum il 22 novembe

Trentuno cadaveri di giovani donne fra i 14 ed i 18 anni sbarcati in due giorni fra Salerno e Reggio Calabria. “E’ una tragedia dell’umanità, una storia che tocca il cuore” Non possiamo tacere! il diritto alla vita di donne e bambini è uguale a tutte le latitudini e sotto tutti i cieli.

| Scritto da Redazione
 Non possiamo tacere  31 cadaveri  di giovani donne sbarcati  in due giorni Incontro al Forum il 22 novembe

 Non possiamo tacere  31 cadaveri  di giovani donne sbarcati  ìn due giorni Incontro al Forim il 22 novembe

Trentuno cadaveri di giovani donne fra i 14 ed i 18 anni  sbarcati in due giorni fra Salerno e Reggio Calabria.  “E’ una tragedia dell’umanità, una storia che tocca il cuore” Non possiamo tacere!  il diritto alla vita di donne e bambini è uguale a tutte le latitudini e sotto tutti i cieli.

Nessuno abbandona la sua casa  se non fosse una bocca di squalo,  nessuno mette i figli su un barcone  se il mare non fosse più sicuro della terra

MERCOLEDI’ 22 NOVEMBRE  ORE 17.30   presso Sala Forum  via Speciano, 2 - Cremona

Incontro pubblico con:

Tina Maffezzoni operatrice umanitaria Medici Senza Frontiere

Pinuccia Meazza  Fondazione Madre Rosa Gozzoli

Nicoletta Doria Colonna Centro Donne Caritas

Tre donne cremonesi che quotidianamente e nel silenzio lavorano per i diritti delle donne migranti e ascoltano dalle loro voci le storie, i drammi e le speranze di chi getta una vita alle spalle per cercarne una migliore

Donne senza Frontiere ,Associazione AIDA, ReteDonne Cremona, Tavola della Pace di Cremona

--

Rete Donne Se Non Ora Quando? - Cremona

Rete Donne promuove iniziative sul tema delle pari opportunità, della democrazia paritaria e della rappresentanza di genere. Collabora con i centri antiviolenza e le associazioni che si occupano di tematiche di genere. Aderisce al coordinamento regionale Se Non Ora Quando? – Lombardia e al coordinamento nazionale del movimento SNOQ.

Nato dalle piazze del 13 febbraio 2011, Se Non Ora Quando? è un movimento plurale, indipendente, attraversato da differenti sensibilità politiche, culturali, religiose, sociali. Raccoglie appartenenti ad associazioni e gruppi femminili, donne indipendenti del mondo della politica, dei sindacati, dello spettacolo, del giornalismo, di tutte le professioni.

362 visite

Articoli correlati