Giovedì, 17 ottobre 2019 - ore 05.10

Parte a Cremona ' Vecchio Ospedale Festival' dal 4 al 6 maggio

Un'iniziativa di Associazione Latinoamericana di Cremona Per tutto un fine settimana, le porte del complesso che anticamente albergava gli ospedali della città, si apriranno nuovamente alla comunità, offrendo numerose manifestazioni culturali: esposizioni di arte e fotografia, conferenze, visite guidate, workshop, concerti e spettacoli legati alla storia e sensibili al fascino che emana da questo edificio.

| Scritto da Redazione
Parte a Cremona  ' Vecchio Ospedale Festival'  dal 4  al 6 maggio

Parte a Cremona  'Vecchio Ospedale Festival'  dal 4  al 6 maggio

Un'iniziativa di Associazione Latinoamericana di Cremona Per tutto un fine settimana, le porte del complesso che anticamente albergava gli ospedali della città, si apriranno nuovamente alla comunità, offrendo numerose manifestazioni culturali: esposizioni di arte e fotografia, conferenze, visite guidate, workshop, concerti e spettacoli legati alla storia e sensibili al fascino che emana da questo edificio.

Il Vecchio Ospedale di Cremona, grazie alla sua importanza storica e al fascino delle sue strutture, rappresenta un unicum per il patrimonio architettonico della città. Nato nell'anno 1777 sotto la direzione dell’architetto Faustino Rodi, al suo interno conserva ancora parti originali delle strutture religiose preesistenti – la chiesa di San Francesco e il convento dei Frati minori  - che risalgono all'anno 1288.

Sebbene l’architettura della struttura si sia profondamente degradata negli anni e sia per certi aspetti irreversibile, siamo convinti che il deterioramento dell'intero sito possa essere almeno rallentato attraverso una presenza attiva e comunitaria. Così lo dimostrano le diverse realtà attualmente ospitate al suo interno che, grazie al loro impegno quotidiano, mantengono “vivo” e fruibile dalla cittadinanza, uno spazio storico così importante per tutta Cremona: la Cittadella della Solidarietà, l’Istituto Comprensivo Cremona Uno, la Sala Rodi, il Centro Culturale Santa Maria della Pietà, associazioni e cooperative.

 Il progetto prende spunto dalle tracce ideali del Comitato “Ospedalechefare”, nato negli anni '70, in seguito al trasferimento dell'ospedale nella nuova sede, con l'obiettivo di indicare nuovi utilizzi sociali agli spazzi del vecchio complesso.

Artisti in mostra:

Vladimiro Elvieri

Maria Chiara Toni

Giordano Garuti

Luis Felipe Garay

Tony Bassanetti

Cristiano Guatelli

Dicre

Matteo Filannino

Matteo Gerevini

Yailenys Carmona Vargas

Sol Capasso

Fabio Gionfrida

----------

Un'iniziativa di Associazione Latinoamericana di Cremona

Con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

Aderiscono:

ANffAS Cremona Onlus

ANPI Cremona

Coop. Sociale Ventaglio Blu

Cremona com’era

DIDIAPSI

F.A.I. Delegazione di Cremona

Gruppo Articolo 32

Istituto Comprensivo Cremona Uno

L.A.E. Società Cooperativa Sociale Onlus

La Tartaruga Onlus

Matti da Rilegare

Società Storica Cremonese

Sponsor:

Società Cooperativa Sociale Antares

Trattoria Cerri

Pirani Group

1112 visite

Vecchio Ospedale Festival

04 Maggio 2019 10:00 - 06 Maggio 2019 02:00
Cremona
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Romano Meloni Artigiano del Legno espone a Piadena le sue macchine del Codice Leonardesco

Romano Meloni Artigiano del Legno espone a Piadena le sue macchine del Codice Leonardesco

Romano Meloni nasce a Motta Baluffi, piccolo paese della bassa casalasca in provincia di Cremona, dove ha vissuto tutta la vita svolgendo l’attività di falegname…un piccolo artigiano che dell’abilità nell’uso delle mani ha nobilitato la sua professione, destrezza che ora, nel cosiddetto periodo di riposo, mantiene attiva con la realizzazione di oggetti in legno molto singolari, dal momento che si è specializzato nella costruzione di “macchine ” ricavate dai disegni di Leonardo da Vinci contenute nel Codice Atlantico.