Mercoledì, 23 settembre 2020 - ore 15.22

Primo concerto in piazza Duomo dopo lockdown

'Concerto per l'Italia' della Filarmonica, gratuito e sold out

| Scritto da Redazione
Primo concerto in piazza Duomo dopo lockdown

"Finalmente": è bastato questo avverbio pronunciato sul palco di piazza Duomo, a Milano, dal direttore Riccardo Chailly prima del concerto della Filarmonica della Scala per fare scattare l'applauso entusiasta dei 2600 spettatori presenti. Un concerto, il primo nella piazza dopo il lockdown, con brani scelti appositamente per dare un senso di positività a partire dall'ouverture del Don Pasquale di Donizetti con cui è iniziato.

La Filarmonica, grazie al sostegno del main partner Unicredit e agli sponsor Esselunga e Allianz, ha deciso di regalare un concerto all'Italia (trasmesso in diretta su Rai5 e distribuito anche all'estero). E' un tassello della riapertura simbolica della Scala e della città intera iniziato il 4 settembre con il Requiem di Verdi, eseguito da coro e orchestra del teatro all'interno del Duomo, e proseguito ieri al Piermarini con l'esecuzione della Nona di Beethoven.

Fil rouge appunto il messaggio di speranza e ripresa e Riccardo Chailly, il direttore principale della Filarmonica e direttore musicale della Scala, che è salito sul podio in tutte le occasioni.

203 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria