Venerdì, 21 gennaio 2022 - ore 14.28

Rivivere la vita : cinquanta anni di musica in una sola serata di Gerelli Sante (Gussola)

Domenica sera presso il parco Comunale di Casalmaggiore posso dire di aver percepito emozioni forti legate a canzoni che portano ai ricordi, a tratti di vita giovanile e non. Questo grazie al concerto organizzato dall’orchestra Fausto Tenca, in poche parole sta racchiuso il significato del concerto “ cinquanta anni di musica in una sola serata”.

| Scritto da Redazione
Rivivere la vita : cinquanta anni di musica in una sola serata  di Gerelli Sante (Gussola)

Egregio Direttore Lo spazio lettere al  giornale spesso  , giustamente , ospita opinioni, giudizi, proposte , a mio parere credo che uno spazio debbano trovarlo anche le emozioni.

Emozioni, ogni persona le esprime o le subisce in modo diverso.

Cinquantanni una parola che ti esce dalla bocca in modo veloce, ma cinquanta anni sono tanti, sono mezzo secolo, quando andavamo a scuola si parlava di un avvenimento accaduto 50 anni prima , ovvero la prima guerra mondiale, un tempo che sentivamo lontanissimo da noi, oggi invece per noi, la nostra gioventù sembra ieri.

Cosa centra tutto questo con le emozioni che ti fanno provare certe canzoni, centra parecchio, perché queste ti fanno sentire  tutto più vicino, più familiare, un vissuto da ricordare.

Sono grato a Fausto Tenca per aver avuto l’intuizione di proporre questo progetto, fatto di musica, di  canzoni e di ricordi, nel contempo è riuscito a coinvolgere un popolo che oltre ad ascoltare delle belle canzoni, intreccia conoscenze ed amicizie, sarà un mio pallino quello di vedere la positività dello stare assieme, ma lo ritengo molto importante, soprattutto in questo momento di individualismo sfrenato, dove conta più l’IO che il NOI.

Tenca è riuscito in questo intento, in un momento in cui oltre all’individualismo conta di più il virtuale che il reale.

La pacca sulle spalle , una stretta di mano amichevole , un abbraccio caloroso, la stima reciproca è quello che a Fausto Tenca è riuscito in questo percorso.

Stare una serata ad ascoltare canzoni dove alcune di esse in modo particolare ti riportano indietro nel tempo, dove l’emozione non è la regola , ma è quell’attimo fuggente  fatto di ricordi.

Gerelli Sante  (Gussola) 

937 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online