Sabato, 31 luglio 2021 - ore 04.32

Se la Cremonese si salva non ci saranno invasioni di campo| Giorgio Barbieri

Se la Cremonese si salva certamente non ci saranno invasioni di campo, festeggiamenti in curva, giocatori in passerella fra i tifosi.

| Scritto da Redazione
Se la Cremonese si salva non ci saranno invasioni di campo| Giorgio Barbieri

Se la Cremonese si salva non ci saranno invasioni di campo| Giorgio Barbieri

Se la Cremonese si salva certamente non ci saranno invasioni di campo, festeggiamenti in curva, giocatori in passerella fra i tifosi.

Il calcio, quello vero, è stato annullato prima dalla pandemia e poi dalla decisione di riprendere a giocare senza il pubblico in uno stadio vuoto. Io che posso entrare per lavoro non mi diverto, non riesco a far battere il cuore per quello che succede sul terreno di gioco.

 Certo, spero che la mia squadra vinca, che faccia bene, che segni. In due nello stesso box stampa, lontani almeno un paio di metri l'uno dall'altro, con le mascherine abbassate sotto il mento e sino a qualche tempo fa i guanti da indossare per tutto l'incontro. Parli ogni tanto con il tuo collega di banco, ma per la maggior parte del tempo parli da solo.

 Te la prendi con l'arbitro o con qualche giocatore della tua squadra che sbaglia un passaggio, non batti le mani per paura che il rumore dia fastidio, non riesci ad esultare nemmeno quando la Cremo segna un gol. Vedere una partita di questi tempi è come guardare un film muto, ascoltare una canzone senza il sonoro, mangiare un panino senza il salame dentro.

 Ma ci sei, devi lavorare. Come i giocatori, lo staff tecnico e societario, i quattro arbitri, gli stewards, i volontari della Croce Rossa, i Vigili del Fuoco e tutti gli altri. Senza tifosi, con i gradoni vuoti, nel silenzio più totale. No, non sei un privilegiato.

Sei uno dei pochi che assistono ogni volta alla lenta morte del calcio. E allora, per rinfrescare la memoria a tutti, guardate queste foto. Questo è il calcio che piace a noi.

Giorgio Barbieri (Cremona)

345 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online