Venerdì, 24 maggio 2019 - ore 01.01

Si è conclusa la costruzione del nuovo padiglione eventi nella Rocca di di Lonato del Garda

La Fondazione Ugo Da Como e il Comune di Lonato del Garda annunciano la fine lavori di una importante realizzazione.

| Scritto da Redazione
Si è conclusa la costruzione del nuovo padiglione eventi nella Rocca di di Lonato del Garda Si è conclusa la costruzione del nuovo padiglione eventi nella Rocca di di Lonato del Garda Si è conclusa la costruzione del nuovo padiglione eventi nella Rocca di di Lonato del Garda Si è conclusa la costruzione del nuovo padiglione eventi nella Rocca di di Lonato del Garda

La Fondazione Ugo Da Como e il Comune di Lonato del Garda annunciano la fine lavori di una importante realizzazione: la costruzione del nuovo padiglione eventi nel quartiere principale della Rocca, monumento nazionale dal 1912.

Il lungo iter progettuale, avviato due anni fa, è stato segnato da polemiche e contestazioni che hanno ritardato la consegna dell’edificio, ma non hanno intaccato la determinazione della Fondazione che ha agito al fine di garantire al complesso monumentale di cui è proprietaria (la Rocca visconteo veneta; la Casa Museo; l’eccezionale Biblioteca con gli archivi e i rari autografi; il parco e i giardini) maggiori entrate economiche da impiegarsi per la manutenzione ordinaria e straordinaria del vastissimo patrimonio monumentale, librario e artistico che le venne legato dal Senatore bresciano Ugo Da Como (1869-1941).

Il nuovo padiglione, polivalente, attrezzato anche con una cucina, ma essenzialmente destinato a eventi di natura istituzionale e privata (meeting, conferenze, convegni, mostre ma anche matrimoni, cerimonie private, ecc.) permetterà a un più ampio pubblico di conoscere la Rocca e il patrimonio che Ugo Da Como intese lasciare alla pubblica fruizione, non da ultima proprio quella dei cittadini di Lonato del Garda.

Lo spazio principale, dall'ampia metratura (345 mq disponibili per una capienza massima di 290 persone), si presta a ospitare differenti tipologie di eventi. La cucina del padiglione è gestita, al bisogno, dalla società Padovani e Benuzzi catering di Rezzato.

La bontà dell’intervento ha comportato il pieno appoggio di tutti gli Enti pubblici, che hanno approvato e autorizzato la costruzione, principalmente la Soprintendenza e il Comune di Lonato del Garda.

Dall’utilizzo del nuovo padiglione ci si attende una programmazione di eventi durante l’intero anno al fine di potenziare la valorizzazione di un luogo di grande fascino e importanza storica.

La Fondazione Ugo Da Como registra oggi (tra le visite ordinarie alla Rocca e alla Casa Museo) circa 90.000 presenze, garantendo un’ampia attività didattica rivolta anche alle scuole di tutta l’Italia settentrionale e l’accessibilità alla consultazione della Biblioteca, degli Archivi costituiti dal Senatore.

Ai fondi pervenuti alla Fondazione dalle disposizioni testamentarie di Ugo Da Como si sono nel tempo aggiunti la donazione del fondo archivistico del maggiore architetto bresciano della seconda metà del XIX secolo Antonio Tagliaferri e il deposito del fondo librario dell’imprenditore bresciano Luigi Nocivelli, qualificando l’Istituzione bresciana che ha sede a Lonato, considerata tra i principali istituti culturali della Lombardia.

Il progetto del nuovo padiglione è stato sviluppato dall’Architetto Nicole Bonini (originario di Lonato) socia dello studio TOP TAG – con sedi a Milano e a Lonato - di cui fanno parte anche l’Architetto Nick Bellora e il designer/scenografo Francesco Carli.

Il Presidente, prof. Sergio Onger, e il Direttore generale e vicepresidente, Ambasciatore Antonio Benedetto Spada, della Fondazione hanno scelto il coinvolgimento di aziende bresciane leader nel settore: Campana costruzioni; Elpa Elettrotecnica; EcoTherm per la parte idraulica e il Vivaio dei Molini per la cura del verde che caratterizza fortemente il contesto del nuovo padiglione.

Le principali manifestazioni organizzate dalla Fondazione Ugo Da Como e ospitate nel complesso monumentale di Lonato del Garda sono: Fiori nella Rocca, Lonato in Festival e Fiabe nella Rocca.

459 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria