Giovedì, 24 settembre 2020 - ore 10.27

Sud Africa, 100 morti per piogge abbondanti.

| Scritto da Redazione
Sud Africa, 100 morti per piogge abbondanti.

Sud Africa, 100 morti per piogge abbondanti. Cento morti e danni per 160 miliardi causati dalle inondazioni in sette province
Le piogge più abbondanti degli ultimi venti anni in gran parte del Sud Africa hanno causato inondazioni in sette delle nove province del paese. Il ministro dello sviluppo sociale Bathinile Dlamini ha reso noto in una conferenza stampa a Città del Capo che ci sono stati nel paese almeno 100 morti, 88 dei quali nel KwaZulu Natal, e danni alle infrastrutture per 160 miliardi di rand. Oltre che nelle province sulle quali è piovuto molto più del normale, i danni sono stati ingenti anche nel Northern Cape, dove piove molto poco e raramente, perché la provincia è attraversata dal fiume Orange, dopo la confluenza con il Vaal, e ha quindi ricevuto la grande massa d’acqua che i due maggiori fiumi del Sud Africa hanno raccolto nel loro viaggio verso l’Oceano Atlantico. L’esondazione dell’Orange fra Upington e le cascate di Augrabies ha fatto finire sott’acqua migliaia di ettari di vigneti, frutteti e coltivazioni varie lungo le rive del fiume. Il ministro ha posto l’accento sulla difficile situazione di circa 20.000 persone che hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni e ha chiesto il contributo di tutti i settori della popolazione per aiutare le province a sostenere gli ingenti costi per i soccorsi d’emergenza. Alcune province hanno ormai le casse vuote. La situazione di pericolo persiste lungo il corso del Vaal e dell’Orange perché i bacini artificiali sono pieni oltre il limite di capienza e si sono dovute aprire le chiuse per alleggerire la pressione contro le dighe. In alcune aree è concreto anche il rischio di epidemie.

fonte: http://www.lagazzettadelsudafrica.net/Articoli/2011/gennaio/Art_250111_6.html

2204 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria