Mercoledì, 22 gennaio 2020 - ore 08.51

Uisp I Giochi Paraolimpici visti da Alberto Cei (audio)

Il concetto di empowerment nello sport per disabili ha come base lo sviluppo della consapevolezza nelle proprie competenze

| Scritto da Redazione
Uisp I Giochi Paraolimpici visti da Alberto Cei (audio)

Alberto Cei propone di guardarle con uno spirito nuovo di “scoperta di un modo diverso di vivere le proprie capacità e di adattarsi alle situazioni siano esse una palla, l'acqua o una pista di atletica. Guardiamole anche per migliorarci, con lo spirito di chi non si ritira pensando che lo sport e l'attività motoria non fanno per lui/lei, ma di chi, invece, vuole cercare nuove strade per aumentare il proprio benessere attraverso il movimento”.

“I Giochi Paralimpici – prosegue Cei - dovrebbero rappresentare l'occasione per incrementare la consapevolezza che lo sport e, più in generale l'attività motoria, possano rappresentare delle situazioni in cui promuovere lo sviluppo psicosociale e motorio delle persone con disabilità. Il concetto di empowerment nello sport per disabili ha come base lo sviluppo della consapevolezza nelle proprie competenze”.

Allegati audio:

Audio 1:

1201 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online