Sabato, 18 maggio 2024 - ore 21.28

Assemblata in Svezia la prima cella di una batteria agli ioni di litio completamente realizzata nell’Unione europea

Prodotta nella gigafactory di Northvolt Ett. Nel 2022 parte la produzione e vendita commerciale

| Scritto da Redazione
Assemblata in Svezia la prima cella di una batteria agli ioni di litio completamente realizzata nell’Unione europea

La notte del 28 dicembre, con l’entrata in funzione della gigafactory Northvolt Ett nel nord della Svezia, è stata prodotta la prima cella di una batteria agli ioni di litio, segnando un nuovo capitolo nella storia industriale europea.

A Northvolt sottolineano che «La cella è la prima ad essere stata completamente progettata, sviluppata e assemblata in una gigafactory da un’azienda europea di batterie. La prima cella di Northvolt Ett rappresenta una pietra miliare per la quale Northvolt ha lavorato da quando la gigafactory è stata annunciata nel 2017».

La cella della batteria è stata sviluppata presso il Northvolt Labs, lo stabilimento di industrializzazione di Northvolt a Västerås, in Svezia, che è in produzione dall’inizio del 2020. Nei prossimi anni, la capacità produttiva di Northvolt Ett aumenterà fino a 60 GWh all’anno per soddisfare un valore di oltre 30 miliardi di dollari di contratti che Northvolt ha ottenuto da grossi clienti dei settori automobilistico, industriale e dello stoccaggio di energia, come BMW, Fluence, Scania, Volkswagen, Volvo Cars e Polestar, ai quali Northvolt Ett fornirà celle di vari formati a partire dal 2022.

La messa in servizio e l’upscaling della fabbrica continueranno fino al 2022, quando verranno effettuate le prime consegne ai clienti commerciali. Attualmente, Northvolt Ett a Skellefteå impiega oltre 500 persone di 56 nazionalità diverse.

Peter Carlsson, CEO e co-fondatore di Northvolt, ha concluso: «E’ un grande traguardo per Northvolt, per il quale il team ha lavorato molto duramente. Naturalmente, questa prima cella è solo l’inizio. Non vediamo l’ora che, nel corso dei prossimi anni, Northvolt Ett espanda notevolmente la sua capacità di produzione per consentire la transizione europea verso l’energia pulita».

561 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria