Mercoledì, 17 luglio 2024 - ore 16.06

ASST Crema Dal 1 ottobre le ricette per visite e esami saranno valide per 6 mesi

La nuova nomenclatore regionale, dovrà ricondurre le prestazioni alle nuove codifiche eliminare le prestazioni che non saranno più prescrivibili dal 2024

| Scritto da Redazione
ASST Crema Dal 1 ottobre le ricette per visite e esami saranno valide per 6 mesi

ASST Crema Dal 1 ottobre le ricette per visite e esami saranno valide per 6 mesi

A partire dal primo ottobre 2023, la validità delle ricette prescritte per visite ed esami sarà temporaneamente pari a sei mesi. Pertanto il cittadino dovrà procedere con la prenotazione della prestazione sanitaria in un tempo massimo di sei mesi dalla prescrizione, anziché di un anno. È quanto previsto dalla DGR n. XII/957 del 18 settembre 2023 ad oggetto “Prime determinazioni in merito alle modalità d’introduzione del nuovo tariffario dell’assistenza specialistica ambulatoriale” al fine di agevolare la transizione al nuovo Nomenclatore della specialistica ambulatoriale.

Previsto  dal DPCM del 12 gennaio 2017, che ha definito e aggiornato i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA), sarà attivo dal 1 gennaio 2024. La revisione dell’attuale nomenclatore regionale, dovrà ricondurre le prestazioni alle nuove codifiche, evitare sovrapposizioni tra codici, eliminare le prestazioni che non saranno più prescrivibili dal 2024 in quanto obsolete o non più efficaci.

 

 

600 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online