Lunedì, 27 giugno 2022 - ore 11.27

ASST NIENTE BOMBONIERE, MA UNA DONAZIONE AD ONCOLOGIA

La coppia, che si è sposata lo scorso sabato, ha deciso di destinare la quota prevista per i doni agli invitati al reparto oncologico dell’Ospedale di Cremona, come segno di sostegno e riconoscimento

| Scritto da Redazione
ASST NIENTE BOMBONIERE, MA UNA DONAZIONE AD ONCOLOGIA ASST NIENTE BOMBONIERE, MA UNA DONAZIONE AD ONCOLOGIA

ASST NIENTE BOMBONIERE, MA UNA DONAZIONE AD ONCOLOGIA

LA SCELTA DI ALESSANDRO E VALENTINA, GIOVANI SPOSI

La coppia, che si è sposata lo scorso sabato, ha deciso di destinare la quota prevista per i doni agli invitati al reparto oncologico dell’Ospedale di Cremona, come segno di sostegno e riconoscimento

 «Ognuno rinuncia ad una piccola cosa per realizzare un piccolo grande dono». Alessandro Almi e Valentina Ungari si sono sposati sabato 21 maggio a Castelvetro Piacentino, alle porte di Cremona.

Alla gioia condivisa con le persone care si aggiunge il desiderio di un gesto altruista, concretizzato in una donazione al reparto di Oncologia dell’Asst di Cremona.

 «Ci conosciamo da sei anni - raccontano - e quest’anno con un po’ di speranza e ottimismo abbiamo deciso di fare questo passo. Quando abbiamo pensato alle bomboniere, ci sarebbe piaciuto fare qualcosa di utile, che andasse oltre la tradizionale usanza di regalare oggettistica. Così abbiamo deciso di devolvere in beneficenza la quota prevista per le bomboniere, sperando sia stato un gesto gradito dagli invitati al nostro matrimonio».

 «La scelta di destinare una donazione all’Ospedale è legata all’esperienza familiare di Alessandro: «Mio padre è morto a 54 anni di tumore al polmone», spiega lo sposo. «È successo anni fa, ma quando abbiamo deciso di fare questa donazione il pensiero è andato al reparto di Oncologia. È un modo di sentire mio padre vicino anche in questo momento importante».

 Agli invitati è stato consegnato un biglietto realizzato a cura dell’Asst di Cremona, in cui si specifica la natura del dono e si ringrazia chi ha sostenuto questa scelta, «come se fosse una donazione collettiva. Magari potrà diventare uno spunto per altre persone, affinché possa aiutare a riflettere sul fatto di dare più valore alle cose davvero importanti e meno agli oggetti».

 In allegato:

- foto degli sposi

- il biglietto realizzato dall'ASST Cremona e donato agli invitati

 UOS Comunicazione | ASST di Cremona

Tel. 0372 405153 | e-mail comunicazione@asst-cremona.it 

 www.asst-cremona.it  

 

297 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online