Lunedì, 06 febbraio 2023 - ore 21.15

ATS Val Padana AL MOMENTO NESSUNO SCREENING/TEST PREVENTIVO RIPRESA SCUOLA

La scuola in tutta la Lombardia riprende il 10 gennaio. La Regione precisa CHE NON E’ PREVISTO LO SCREENING TEST PREVENTIVO

| Scritto da Redazione
ATS Val Padana AL MOMENTO NESSUNO SCREENING/TEST PREVENTIVO RIPRESA SCUOLA

ATS Val Padana AL MOMENTO NESSUNO SCREENING/TEST PREVENTIVO PER LA RIPRESA DELLA PRESENZA A SCUOLA

La scuola in tutta la Lombardia riprende il 10 gennaio. La Regione precisa CHE NON E’ PREVISTO LO SCREENING TEST PREVENTIVO

 ATS Val Padana Sta emergendo un inappropriato accesso diretto, presso tutti i punti tampone (non solo di ATS della Val Padana), di minori accompagnati dai propri genitori, con modalità di autopresentazione, senza alcuna richiesta correttamente corredata di quesito diagnostico da parte di ATS o del Medico di Medicina Generale/ Pediatra di Famiglia.

 Tale accesso improprio pare sia motivato dalla supposta necessità di effettuare un tampone per “screening/test preventivo per la ripresa della presenza a scuola”.

 Si avvisa la popolazione che ad oggi non sono state emanate indicazioni, né dal livello nazionale né dal livello regionale, che comportino interventi di screening in previsione della ripresa delle lezioni scolastiche in presenza.

 Si chiede la massima collaborazione della popolazione affinché si evitino inutili attese, rischiosi assembramenti e si creino disagi organizzativi per i Punti Tampone. 

----------------------------

SCUOLE: COMUNICAZIONE DI REGIONE LOMBARDIA.

Lunedì 10 Gennaio si torna a #scuola

NON E’ PREVISTO LO SCREENING TEST PREVENTIVO

Inutile presentarsi presso gli ambulatori dei tamponi

Per tornare fra i banchi NON è previsto e NON è necessario alcuno screening test preventivo (tampone). Questo vale sia a livello nazionale che regionale.

Attualmente i test diagnostici per accertare l’infezione da #COVID19 vengono effettuati esclusivamente in presenza di sintomi e solo su indicazione del Medico di medicina generale o del Pediatra.

Vaccino, mascherina, igiene delle mani e distanziamento sono le misure più efficaci da adottare (fonte Matteo Piloni)

 

735 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online