Martedì, 23 luglio 2024 - ore 23.47

BIOMETANO. PORTESANI (CDX). STOP ALL’IMPIANTO: BOCCIATI VIRGILIO-GALIMBERTI

PROMOSSI SINDACI, CITTADINI, COMITATO E FORZE DI CENTRODESTRA. NOI SEMPRE CONTRARI A UN IMPIANTO VICINO AL PARCO DEL PO E DEL MORBASCO

| Scritto da Redazione
BIOMETANO. PORTESANI (CDX). STOP ALL’IMPIANTO: BOCCIATI VIRGILIO-GALIMBERTI BIOMETANO. PORTESANI (CDX). STOP ALL’IMPIANTO: BOCCIATI VIRGILIO-GALIMBERTI

BIOMETANO. PORTESANI (CDX). STOP ALL’IMPIANTO: BOCCIATI VIRGILIO-GALIMBERTI; PROMOSSI SINDACI, CITTADINI, COMITATO E FORZE DI CENTRODESTRA. NOI SEMPRE CONTRARI A UN IMPIANTO VICINO AL PARCO DEL PO E DEL MORBASCO

 La conferenza dei servizi di oggi che ha bocciato il progetto per la realizzazione della centrale di biometano presso il parco del Po e del Morbasco, ha confermato le ragioni che noi abbiamo condiviso sin dall’inizio di questa campagna elettorale al fianco dei cittadini, dei Sindaci di Bonemerse e Gerre de Caprioli e del Comitato BiometaNo. Ci tengo a ringraziare i Sindaci che coraggiosamente hanno espresso le loro posizioni a tutela dei propri cittadini; con loro è iniziato un rapporto di collaborazione che spero di poter proseguire e consolidare in futuro. Inoltre, ringrazio le forze del centrodestra che in questi anni hanno evidenziato in consiglio comunale tutte le criticità che i tecnici hanno oggi confermato.

Apprendiamo con favore – prosegue Portesani – la bocciatura di questo progetto che non esclude però per A2A di presentare un nuovo iter. La stessa conferenza dei servizi di oggi si è infatti limitata ad archiviare il procedimento iniziale perché le integrazioni, inviate dalla multiutility, avevano snaturato il progetto originario. A2A è nelle condizioni di presentare un nuovo progetto che dovrà comunque passare per il vaglio dei comuni interessati a partire proprio dal comune di Cremona”. “Se la coalizione di centrodestra – dice ancora Portesani – dovesse vincere, come abbiamo più volte dichiarato, continueremo ad esprimere, in ogni sede, la nostra contrarietà alla realizzazione di questo impianto nella attuale localizzazione. Al contrario, siamo certi che se la sinistra dovesse mai vincere le elezioni, sarebbe già pronta ad accettare un nuovo progetto in modo acritico e totalmente asservito.”

“Noi siamo favorevoli alle centrali di biometano, ma solo laddove queste siano collocate vicino ad aziende agricole che producono risulte di lavorazione, indispensabili per alimentarle.

Rileviamo che quella di oggi è soltanto l’ultima cantonata di una giunta che ha collezionato un clamoroso elenco di errori ed insuccessi.” conclude Portesani.

 

L'Ufficio stampa

Sondaggio: Cremona Per il nuovo sindaco si va al ballottaggio fra Portesani e Virgilio Chi Vincerà?

239 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online