Lunedì, 05 dicembre 2022 - ore 17.57

Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi

Siamo lieti di informarvi che, a partire da venerdì 23 settembre alle ore 18.30, Gagio Edizioni inaugurerà un ciclo di incontri con gli autori della casa editrice, in collaborazione con il Caffè Letterario di Lodi.

| Scritto da Redazione
Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi

AperiGagio è un format strutturato su tre serate, delle quali gli autori saranno completi protagonisti, nella duplice veste di intervistatori e intervistati, in modo da offrire curiosità e spunti sui temi in comune nei loro libri, su come sono nate le storie e cosa comporta il mestiere di scrivere, in un confronto tra artisti.

Si partirà venerdì 23 settembre con Ed Warner e Michelangelo Severgnini, due scrittori che nei loro libri hanno trattato episodi della società contemporanea con stili e declinazioni diversi.

Fra i racconti di “Magazzino 21” si trova uno stock infinito di storie, alcune vere, altre verosimili, ma anche surreali, “immagazzinate” nel corso degli anni, a cui fanno da sfondo le molteplici contraddizioni percepite dall’autore nel vivere la contemporaneità.

La trama di “Senza speranza, senza paura” si sviluppa invece attorno a tre storie di amicizia, sopravvivenza e amore ribelle, che si intrecciano tra i vicoli di una Napoli caravaggesca ed eterna, da respirare attraverso le parole, le fotografie e le musiche.

Fra le notizie di massa e le storie silenziose dei due volumi c’è un abisso, che potrà essere colmato solo dalla comune volontà di rimettere insieme i pezzi di una realtà complessa e frammentaria.

Venerdì 7 ottobre sarà invece la volta di Davide Oldani e Gabriel Garcìa Pavesi (coi libri “PassengerZero - ripartire dal Cammino” e “Il Cinema in bicicletta”), che rifletteranno sul tema del viaggio e delle sue funzioni, dalla possibilità di un cambio di prospettiva alla riscoperta delle proprie radici.

Il ciclo si concluderà venerdì 21 ottobre con un confronto fra Gabriel Garcìa Pavesi e Sesto Giuseppe Santoli sul tema del margine (con “Storie ai margini della città” e “La Punga – Delitto a Villa di Castro”), nella sua accezione reale e simbolica, come luogo ai confini della normalità, in cui si incontrano meraviglia e orrore.

Gli incontri si consumeranno, insieme a un ottimo aperitivo, nella splendida atmosfera suggestiva del Caffè Letterario, in via Tito Fanfulla 3, a Lodi.

186 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria