Venerdì, 27 gennaio 2023 - ore 14.42

Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi

Vi ricordiamo che prosegue il ciclo di incontri con gli autori di Gagio Edizioni, in collaborazione con il Caffè Letterario di Lodi.

| Scritto da Redazione
Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi Ciclo di incontri al Caffè Ltterario di Lodi

AperiGagio è un format strutturato su tre serate, delle quali gli autori saranno completi protagonisti, nella duplice veste di intervistatori e intervistati, in modo da offrire curiosità e spunti sui temi in comune nei loro libri, su come sono nate le storie e cosa comporta il mestiere di scrivere, in un confronto tra artisti.

Questo secondo incontro si terrà venerdì 7 ottobre alle ore 18:30 e vedrà coinvolti Davide Oldani e Gabriel Garcìa Pavesi, con i rispettivi “PassengerZero - ripartire dal Cammino” e “Il Cinema in bicicletta”. I due autori rifletteranno sul tema del viaggio e delle sue funzioni, dalla possibilità di un cambio di prospettiva alla riscoperta delle proprie radici.

“PassengerZero” è un romanzo intenso, una storia di perdita e di riscatto, il diario personale di un giovane che, come capita a molti che vivono in questa particolare epoca, si trova aggrovigliato in una vita così piena di programmi e certezze da sentirsi paradossalmente spaesato. L’unica speranza che rimane è quella di una fuga, una fuga da sé stessi e da quella grigia monotonia, una fuga che ha tutta l’aria di una vera iniziazione o di una rinascita, e quale luogo migliore per consumare questa esperienza del cammino spirituale di Santiago de Compostela?

“Il cinema in bicicletta” è invece un volume fruibile sia come guida del territorio che come reportage sui film e sull'immaginario cinematografico della provincia lombarda, in particolare quella Cremonese, luogo di nascita dell’autore. Attraverso itinerari, fotografie e testimonianze degli addetti ai lavori, si ripercorre la storia del cinema nostrano degli ultimi settant’anni e quella dei luoghi che ne sono stati l’ambientazione, quelle campagne ricche di strade, fiumi, natura e umanità, nel tentativo di fornire percorsi strutturati in sella alla propria bicicletta, alla riscoperta delle nostre radici profonde.

Due opposti di intendere il viaggio, uno teso alla globalità e al futuro con le sue possibilità creative, l’altro alla località e al passato in cui risiede quel tesoro inestimabile che la memoria, in un dialogo aperto sulle modalità di sperimentare il mondo e sé stessi e dei linguaggi per raccontarlo.

Il ciclo si concluderà venerdì 21 ottobre con un confronto fra Gabriel Garcìa Pavesi e Sesto Giuseppe Santoli sul tema del margine (con “Storie ai margini della città” e “La Punga – Delitto a Villa di Castro”), nella sua accezione reale e simbolica, come luogo ai confini della normalità, in cui si incontrano meraviglia e orrore.

Gli incontri si consumeranno, insieme a un ottimo aperitivo, nella splendida atmosfera suggestiva del Caffè Letterario, in via Tito Fanfulla 3, a Lodi.

186 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria