Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 17.57

Codacons CREMONA: TARI E IMU, OLTRE 5MILA EVASORI. INVIATI AVVISI PER QUASI 4.5 MILIONI.

CODACONS: IL NUMERO DEGLI EVASORI E’ SUPERIORE ALLE PREVISIONI, OCCORRE VERIFICARE CHE GLI AVVISI SIANO LEGITTIMI.

| Scritto da Redazione
Codacons CREMONA: TARI E IMU, OLTRE 5MILA EVASORI. INVIATI AVVISI PER QUASI 4.5 MILIONI.

Codacons CREMONA: TARI E IMU, OLTRE 5MILA EVASORI. INVIATI AVVISI PER QUASI 4.5 MILIONI.

CODACONS: IL NUMERO DEGLI EVASORI E’ SUPERIORE ALLE PREVISIONI, OCCORRE VERIFICARE CHE GLI AVVISI SIANO LEGITTIMI.

Cremona: Oltre 3700 evasori dell’IMU e 1800 della TARI per un totale di oltre 5mila posizioni irregolari. Sono questi i numeri accertati dall’Ufficio Entrate del Comune di Cremona che nei giorni scorsi ha inviato gli ultimi avvisi. Complessivamente l’IMU evasa ammonta a più di 3.5 milioni di euro e la TARI ad oltre 800mila euro per un importo totale vicino ai 4.5 milioni. Si tratta di cifre superiori a quelle previste nel bilancio di previsione, le verifiche sono state fatte partendo dalle dichiarazioni del proprietario dell’immobile e confrontandole con i dati catastali per ciò che riguarda l’IMU, per la TARI, invece, è stato predisposto un collegamento diretto con l’anagrafe.

Codacons: “Il numero dei presunti evasori è di molto superiore alle previsioni, ma bisogna considerare che in molti casi non vi è dolo da parte dei cittadini ma semplice dimenticanza delle scadenze. Ora occorre verificare che gli avvisi inviati siano legittimi, l’esperienza insegna che non sempre è così e la pretesa tributaria in molti casi è infondata. Per consulenza legale ed assistenza in materia il Codacons è a disposizione degli utenti all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com ”.

 

275 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online