Lunedì, 05 dicembre 2022 - ore 01.55

CONDIFESA PIACENZA OSPITA L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI CONDIFESA

| Scritto da Redazione
CONDIFESA PIACENZA OSPITA L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI CONDIFESA CONDIFESA PIACENZA OSPITA L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI CONDIFESA CONDIFESA PIACENZA OSPITA L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI CONDIFESA CONDIFESA PIACENZA OSPITA L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI CONDIFESA

 

Negli scorsi giorni Condifesa Piacenza ha ospitato l’incontro dei Competence Leader di Asnacodi Italia. Il gruppo, costituito per attuare il Piano Strategico 2020-2023, è composto da Direttori territoriali di Condifesa che per tematica si occupano di trasferire conoscenze e far crescere i quarantatré Consorzi associati. Diverse sono le aree tematiche presidiate da questo gruppo di lavoro: information technology, comunicazione, bilancio e compliance, processi gestionali amministrativi e digitalizzazione.

L’incontro è stato occasione per verificare l’avanzamento dei lavori del Piano Strategico 2020-2023 e sono stati presentati dai Competence Leader tutti i traguardi ottenuti nelle diverse aree di competenza. Il Direttore di Condifesa Piacenza Stefano Cavanna ha illustrato i risultati ottenuti nell’ambito della comunicazione, evidenziando che nel prossimo periodo il Sistema Condifesa dovrà affrontare sfide importanti sul piano comunicativo: “Le aziende che aderiranno al fondo AgriCAT saranno tutte quelle percettrici di contributi PAC – parliamo di circa seicentomila aziende – e veicolare informazioni sul fondo sarà una sfida importante. La tecnologia ci darà sicuramente una mano, stiamo implementando i sistemi di customer relationship management per poter far arrivare le informazioni a tutti gli agricoltori italiani in modo chiaro, semplice e veloce”.

Le diverse aree di competenza sono state riconsiderate in riferimento allo scenario socioeconomico attuale che, come ben sappiamo, ha subìto cambiamenti drastici. Un altro tema importante affrontato nell’incontro è stato quello della preparazione all’introduzione al fondo AgriCAT, che sarà protagonista della programmazione 2023-2027. Fortemente voluto da Asnacodi Italia e dal Ministero dell’Agricoltura, il fondo AgriCAT ha l’obiettivo di offrire a tutte le aziende agricole una copertura base per le tre avversità catastrofali: gelo-brina, alluvione e siccità.

In questa occasione il Consiglio di Amministrazione di Condifesa Piacenza ha avuto modo di confrontarsi con i vertici del Sistema Asnacodi, rafforzando quei rapporti interpersonali necessari per portare avanti le istanze dei territori. “È stato un momento importante per portare le peculiarità e le esigenze del nostro territorio ai vertici dell’Associazione Nazionale – sostiene il Presidente Gianmaria Sfolcini – ho percepito un clima di effervescenza del gruppo Competence Leader che ritengo fondamentale per affrontare le prossime sfide della Gestione del Rischio”.

 

169 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria