Mercoledì, 14 aprile 2021 - ore 19.44

Cremona.Tradizione liuteria

| Scritto da Redazione
Cremona.Tradizione liuteria

Tradizione liuteria, consegnato il materiale al Ministero per i beni culturali
Il Comune di Cremona ha formalmente consegnato al Ministero per i beni e
le attività culturali il corposo dossier inerente la candidatura
all'UNESCO per il riconoscimento della tradizione liutaria cremonese
quale bene immateriale dell'umanità.
I testi sono stati consegnati in lingua italiana, inglese e francese,
preventivamente controllati dagli specialisti del Ministero.
Grazie alla grande mobilitazione della città, unitamente ai testi sono
state consegnate le numerose sottoscrizioni acquisite da liutai,
istituzioni, associazioni, cittadini, studenti. Sono stati consegnati
inoltre volumi sulla tradizione liuteria cremonese, filmati
appositamente realizzati, fotografie ed altro materiale che testimonia
la particolarità della liuteria cremonese, che deve essere pertanto
tutelata e valorizzata.
Il dossier cremonese, insieme ad altre sette possibili candidature
italiane verrà trasmesso dal Ministero per i beni e le attività
culturali all'UNESCO, che avvierà l'esame delle istanze entro il maggio
2012.
Il sindaco di Cremona, Oreste Perri, ringrazia tutti quanti si sono
attivamente impegnati a sostenere la candidatura per il riconoscimento
della tradizione liuteria cremonese quale bene immateriale dell'umanità,
in quanto anche la firma a sostegno di un singolo cittadino è stato un
importante tassello per promuovere questo importante riconoscimento per
la città di Cremona.

Cremona 8 marzo 2011

--
Giuseppe Marca
Comune di Cremona
Ufficio Stampa

2122 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria