Domenica, 16 giugno 2019 - ore 00.28

Federconsumatori I pericoli degli smartphone alla guida

C’è un pericolo sulle strade italiane che viene spesso sottovalutato. Durante le audizioni che la Commissione Trasporti della Camera sta tenendo nella fase di preparazione del nuovo Codice della strada, la Polizia stradale ha evidenziato i grandi rischi che comporta l’utilizzo dei telefoni cellulari alla guida.

| Scritto da Redazione
Federconsumatori  I pericoli degli smartphone alla guida

Federconsumatori  I pericoli degli smartphone alla guida

C’è un pericolo sulle strade italiane che viene spesso sottovalutato. Durante le audizioni che la Commissione Trasporti della Camera sta tenendo nella fase di preparazione del nuovo Codice della strada, la Polizia stradale ha evidenziato i grandi rischi che comporta l’utilizzo dei telefoni cellulari alla guida.

A fronte della diffusione del fenomeno, però, le tecnologie messe in campo dalle forze di Polizia non sono ancora sufficienti. Le telecamere non sono abbastanza evolute da cogliere l’utilizzo dello smartphone e, in generale, è difficile per i vigili sorprendere un guidatore mentre si distrae con il telefono: perciò, a tutt’oggi, le multe per questa infrazione sono rarissime (solo lo 0,36% del totale).

Il presidente di Federconsumatori Milano Carmelo Benenti utilizza parole chiare: “Sicuramente la tecnologia migliora la qualità della vita, ma bisogna essere responsabili anche nel suo utilizzo. A livello generale la sicurezza stradale è considerata importante dallo Stato, come dimostra l’introduzione del reato di omicidio stradale”.

La Polizia stradale, per il momento, ha proposto di intensificare i con- trolli. In caso di recidiva è oggi infatti prevista la sospensione della pena: ben poco rispetto al rischio enorme che creano ogni giorno i guidatori con in mano gli smartphone. Se la Polizia non è ancora attrezzata per contrastare efficacemente un fenomeno così ampiamente diffuso, è fondamentale un impegno delle singole persone per rendere sempre meno rischioso percorrere le strade italiane. Continua Benenti: “Risulta fondamentale insegnare sin da subito ai giovani l’importanza dell’utilizzo delle cuffie e di non guidare in motorino

Via Palmanova 22 – 20132 Milano - tel. 02 60830081 sportello@federconsumatori.milano.it  ascoltando la musica ad alto volume. Non è una cosa banale: la distrazione e la fatalità possono portare anche alla morte”.

336 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online