Venerdì, 14 dicembre 2018 - ore 09.50

Gran Concerto di Ferragosto a Salò per i 200 anni della banda cittadina

Mercoledì 15 agosto alle ore 21 si terrà il Gran Concerto di Ferragosto in piazza Duomo a Salò per rivivere i 200 anni dell'Orchestra dei Fiati Gasparo da Salò.

| Scritto da Redazione
Gran Concerto di Ferragosto a Salò per i 200 anni della banda cittadina

Salò,  13 agosto 2018 - Mercoledì 15 agosto alle ore 21:00 si terrà il 41esimo Gran Concerto di Ferragosto in Piazza Duomo a Salò, che festeggia i 200 anni di attività della Banda e dell'Orchestra di Fiati "Gasparo Bertolotti" di Salò.

Il concerto per festeggiare il duecentesimo compleanno dell'Orchestra di Fiati "Gasparo Bertolotti" di Salò ha come tema principale gli anniversari musicali che, in questo 2018, coincidono con il nostro compleanno. Poter accostare i nostri festeggiamenti a ricorrenze di grandi compositori che hanno segnato la storia del repertorio musicale, è senza ombra di dubbio un grande onore.

Con un programma ricco, il concerto si terrà anche in caso di maltempo all'interno del Duomo stesso e vedrà suonare alcuni compositori di cui quest'anno ricorre l'anniversario di nascita o morte. Il concerto si aprirà col ricordare il grande compositore Gioacchino Rossini, nel centocinquantesimo della ricorrenza della morte, e con Charles Gounod nel duecentesimo anniversario della nascita. La seconda parte del concerto si sposterà invece nei suoni provenienti dall'America, con Aaron Copland e si concluderà nel ricordare i 120 anni della nascita di George Gershwin e con un omaggio al genio musicale di Leonard Bernstein, nel centenario della nascita.

La Banda cittadina in Piazza Duomo

Nata il 15 agosto 1818 con un decreto dell’Imperial Regio Governo Austriaco, l’allora Banda Civica fu da subito una presenza costante alle varie attività e manifestazioni della zona e la sua partecipazione fu ancor più richiesta a seguito dell’Unità d’Italia. Dopo essere diventata municipale all’inizio del 1900, la Banda di Salò ebbe una vera e propria rinascita grazie a due importanti figure: don Luigi Tarolli, il presidente, e Marino Marini, allievo del grande Pietro Mascagni e nuovo direttore. Tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli ’80 si fissano due avvenimenti fondamentali per la storia della Banda Cittadina di Salò: nel 1978 infatti venne istituito il Gran Concerto di Ferragosto, da allora sempre ambientato nell’affascinante piazza Duomo: un appuntamento, questo, creato con l’intento di essere l’evento centrale dell’anno e celebrare inoltre il giorno della nascita stessa della Banda.

"Il 2018 è però di singolare rilevanza per l’Orchestra di Gasparo poiché segna un traguardo cruciale: è infatti l’anno delle sue prime duecento candeline. - spiegano dalla Banda Cittadina - Il poter celebrare i 200 anni di questa Associazione significa che, nonostante gli alti e bassi e le difficoltà, è stato possibile continuare a perseguire l’obiettivo principale, quello di portare la Musica tra le persone di ogni età, attraverso vari programmi e iniziative; tutto ciò è ovviamente stato reso possibile grazie a coloro che costantemente, giorno dopo giorno, hanno investito e continuano ad investire il loro tempo nel far vivere questo grande e complesso organismo".

I biglietti di ingresso costano 7,00 € e potrete acquistarli presso la sede della Banda di Salò in piazza Bresciani, 13 o contattando lo 0365 520255 o recandosi presso la Libreria La Salodiana in via Butturini.

Stefano Giacomelli, direttore della Banda cittadina di Salò

 

Giangiacomo Maroli - info@welfarenetwork.it

 

409 visite

Articoli della stessa categoria