Domenica, 14 luglio 2024 - ore 19.16

Il Circo in Famiglia a Salò per bambini e genitori fino al 30 giugno

La biblioteca di Salò propone un corso per apprendere i segreti circensi e diventare protagonisti, pensato per bambini dagli 8 ai 12 anni con i propri genitori.

| Scritto da Redazione
Il Circo in Famiglia a Salò per bambini e genitori fino al 30 giugno

Salò, 28 aprile 2022 -  Parte la nuova iniziativa della biblioteca salodiana de "IL CIRCO IN FAMIGLIA", pensata per bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni e ai loro genitori per apprendere i segreti del circo e diventarne protagonisti.

Dal 28 aprile e fino al 30 giugno l'attore, musicista e artista di strada, direttore artistico del Circo Ambaradan che dal 1993 pratica la giocoleria e

l'equilibrismo, Lorenzo Baronchelli, terrà questo laboratorio divertente e soprattutto gratuito presso la biblioteca di Salò, grazie anche al contributo della Fondazione Cariplo.

 

Il primo circo per bambini venne fondato agli inizi del ‘900 per offrire ai ragazzi di strada la possibilità di sperimentarsi ed esprimersi creativamente. Le arti circensi si sono rivelate tanto efficaci nello stimolare le potenzialità espressive, fisiche e psicologiche dei bambini da diffondersi negli ultimi decenni in tutta Europa. Per questo motivo la biblioteca di Salò propone un corso per apprendere i segreti del circo e diventare protagonisti: un'introduzione alla giocoleria, all'equilibrismo, all'acrobalance e la clownerie pensata per bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni da seguire con i propri genitori.

 

Un percorso ludico e formativo insieme genitori e figli come occasione per incontrarsi come compagni di gioco, per coinvolgersi reciprocamente: l’adulto verrà guidato a risvegliare il bambino che è in lui, a stimolare la fantasia, a vedere il proprio figlio in un’altra ottica, creativa e ludica; mentre il bambino da parte sua non vedrà più il genitore come “genitore”, ma come persona che compie un percorso simile al suo, che sperimenta e impara.

 

L'obiettivo del laboratorio non è copiare il circo reale, ma il tema del circo è il punto di partenza per un lavoro creativo ed armonico. Le discipline circensi sono un modo per sperimentare le proprie abilità, scoprire i propri limiti e accorgersi che è possibile superarli. Contrari alla classica idea di competizione tra chi è più bravo e chi lo è meno, il confronto con gli altri diviene uno stimolo positivo: la concretizzazione che sia possibile imparare. La varietà delle attività proposte permette di valorizzare tutti i partecipanti.



Il corso è totalmente gratuito perché realizzato grazie al contributo della Fondazione Cariplo e prenderà avvio il 28 aprile presso la Biblioteca di Salò, tutti i giovedì sera dalle ore 20:30 alle ore 22:30, fino al prossimo 30 giugno compreso.

 

L'iscrizione è obbligatoria presso la biblioteca oppure scrivendo all’indirizzo mail biblioteca@comune.salo.bs.it o contattando il numero di

telefono/whatsapp +39 0365 20338.

 

Redazione Welfare Network

820 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria