Martedì, 25 gennaio 2022 - ore 20.33

'I arzeen de Poo de primavera' e ‘Ai Academich de la Consùlta Gastronomica’ poesie cremonesi di Zanoni

Le poesie sono recitate Walter Benzoni e Milena Fantini.

| Scritto da Redazione
'I arzeen de Poo de primavera' e ‘Ai Academich de la Consùlta Gastronomica’ poesie cremonesi di Zanoni 'I arzeen de Poo de primavera' e ‘Ai Academich de la Consùlta Gastronomica’ poesie cremonesi di Zanoni


Il cinema-teatro FILO ha ospitato la presentazione della raccolta "Emilio Zanoni poeta", summa delle poesie dialettali scritte dallo storico sindaco socialista della città di Cremona e curata da Agostino Melega. La serata di lunedì 23 febbraio è stata introdotta dalla Presidente dell'associazione Emilio Zanoni Clara Rossini ricordando l'affetto che il sindaco Zanoni provava per Cremona e i cremonesi, tanto da lasciare in eredità all'amministrazione comunale le sue opere tra cui, oltre alle poesie, una serie di saggi e pensieri. Grazie al lavoro di studiosi come Agostino Melega e di Giuseppe Azzoni è stato infine possibile consegnare il contenuto dell'eredità all'archivio di stato e, grazie all'amministrazione comunale, è stato possibile pubblicare la raccolta di poesie dialettali recitate per l'occasione da Walter Benzoni e Milena Fantini.

L'aiuto finanziario per l'uscita del libro è venuto esclusivamente da parte di privati, in primis Gianezio Dolfini, Mario Coppetti e Graziano Bertoldi

Il libro di poesie può essere richiesto all’Associazione Emilio Zanoni scrivendo alla mail ass.zanoni.vidali@email.it

Conduce Agostino Melega.Nel video  Milena Fantini  Legge ‘I arzeen de Poo de primavera’  (Gli argini di Po di primavera)   e Walter Benzoni legge  ‘Ai Academich de la Consùlta Gastronomica’ ( Agli Accademici della Consulta Gastronomica)

Seguirà la pubblicazione di altre poesie

Emilio Zanoni sindaco e poeta dialettale cremonese

Riprese Gian Carlo Storti

Welfarecremonanetwork

Cremona 23 febbraio 2014

1406 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria