Mercoledì, 08 dicembre 2021 - ore 16.14

La bellezza non ha confini | Davide Persico (San Daniele Po)

Sono miope da più di 30 anni. Ogni sera, come d'abitudine, prima di dormire tolgo gli occhiali per poggiarli sul ripiano di fianco al letto. Ma questa notte no.

| Scritto da Redazione
La bellezza non ha confini | Davide Persico (San Daniele Po)

La bellezza non ha confini | Davide Persico (San Daniele Po)

Sono miope da più di 30 anni. Ogni sera, come d'abitudine, prima di dormire tolgo gli occhiali per poggiarli sul ripiano di fianco al letto. Ma questa notte no.

Questa notte in riva al fiume, nel sacco a pelo, sento che gli occhiali non li voglio levare. Non voglio dormire. Sento di non potermi perdere un solo istante di questo magnifico cielo.

E' buio tutt'intorno e mentre gufi silenziosi volteggiano sulla testa e orde di cefali impauriti fuggono dall'acqua per scampare ai predatori, le stelle emergono timide poco dopo Giove e Saturno già stagliati a sud.

Si spostano nel cielo verso ovest i Pianeti giganti rincorrendo la falce di Luna tramontata poche ore dopo il Sole.

Ruota il firmamento.

Nel corso della notte stelle cadenti, stelle, costellazioni, pianeti, tutto attira su di sé l'attenzione.

Passano le ore e i due grandi pianeti lasciano il posto a Marte sorto a est e, prima dell'alba, alla "stella mattutina" Venere.

E' tutto un susseguirsi di eventi la notte, col sole che è l'omega e l'alfa, il tramonto e l'alba, la fine e l'inizio di una nuova giornata.

Impressionano le dinamiche celesti. E distesi ad osservare questa immensità, attimo dopo attimo si comprende che il moto è il nostro, che è il piccolo sasso su cui viviamo a ruotare mostrandoci una panoramica che soltanto ritornando agli albori, senza tetti sulla testa, possiamo rivivere per rinvigorire.

La bellezza non ha confini, e a due passi da casa, sul Grande Fiume, è addirittura sorprendente.

#PoRiver #PoGrande #SanDanielePo #storienaturali

678 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online