Lunedì, 17 gennaio 2022 - ore 19.51

La Commissione estende il marchio di qualità ecologica dell’UE

La Commissione estende il marchio di qualità ecologica dell’UE

| Scritto da Redazione
La Commissione estende il marchio di qualità ecologica dell’UE

La Commissione europea ha adottato i nuovi criteri del marchio di qualità ecologica dell’UE (Ecolabel UE) per i prodotti cosmetici e per i prodotti per la cura degli animali, offrendo così ai consumatori di tutta l’Unione la convenienza di una prova affidabile per quanto riguarda i marchi veramente ecologici.

I criteri del marchio di qualità ecologica dell’UE permettono di ridurre l’impatto ambientale dei prodotti sull’acqua, sul terreno e sulla biodiversità, contribuendo in questo modo a un’economia pulita e circolare e a un ambiente privo di sostanze tossiche. L’Ecolabel UE è un marchio di eccellenza ambientale affidabile, verificato da un soggetto terzo, che tiene conto dell’impatto ambientale di un prodotto nel corso del suo ciclo di vita completo, dall’estrazione delle materie prime fino allo smaltimento finale.

“Da oggi i prodotti cosmetici e per gli animali da compagnia che rispettano maggiormente l’ambiente possono essere premiati con l’Ecolabel UE: si tratta di un ulteriore successo per questo marchio creato nel 1992”, ha commentato il Commissario per l'Ambiente, gli oceani e la pesca, Virginijus Sinkevicius. “Esorto le imprese a richiedere il marchio di qualità ecologica dell’UE e a beneficiare della sua indiscutibile reputazione. L’Ecolabel UE permette di indirizzare i consumatori verso prodotti ecologici affidabili e certificati, e sostiene la transizione a un’economia pulita e circolare”.

I criteri aggiornati dell’Ecolabel UE saranno applicati a tutti i prodotti cosmetici, quali definiti nel relativo regolamento. I requisiti per l’assegnazione del marchio di qualità ecologica dell’UE ai cosmetici riguardavano in precedenza una gamma limitata di prodotti detti “da sciacquare”, come gel doccia, shampoo e balsami. Le norme aggiornate comprendono i cosmetici “da non sciacquare”, come creme, oli, lozioni per la cura della pelle, deodoranti e antitraspiranti, protezioni solari, ma anche i prodotti per i capelli e per il trucco. Nel settore della cura degli animali, il marchio di qualità ecologica dell’UE può ora essere assegnato ai prodotti da sciacquare.

L’Ecolabel UE sostiene la transizione ecologica e la strategia in materia di inquinamento zero, fornendo migliori alternative ai consumatori in cerca di opzioni sane e sostenibili. (aise

178 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria